Maurizio Costanzo su Elena Santarelli: ‘La storia di Giacomo è pura condivisione’

Elena Santarelli ha recentemente raccontato la storia di suo figlio Giacomo, malato di tumore, sui social e non solo. Maurizio Costanzo difende la sua scelta di parlare del suo bambino: “Non la trovo inopportuna” – spiega il conduttore.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 21 marzo 2018

Maurizio Costanzo su Elena Santarelli: ‘La storia di Giacomo è pura condivisione’
Ansa / foto

Maurizio Costanzo parla di Elena Santarelli e della storia del piccolo Giacomo. Alcuni mesi fa i follower della splendida showgirl sono rimasti scioccati nell’apprendere, dalle sue parole, che il figlio Giacomo, di appena 8 anni, ha ricevuto una terribile diagnosi. Per diverso tempo Elena Santarelli ha evitato di rivelare quale fosse la malattia di cui soffre il bambino, rilasciando solo qualche dettaglio in merito al dramma che ha colpito la sua famiglia. Alla fine la showgirl ha deciso di raccontare la storia del figlio, trovando il supporto dei suoi fan e di molti personaggi dello spettacolo. Tra questi anche Maurizio Costanzo.

Maurizio Costanzo: “C’è spirito di condivisione”

La nostra battaglia continua e procede con la massima positività,Giacomo e ‘ forte e solare come sempre,più forte di me e mio marito,la sua forza e’ la nostra forza !fra poche settimane sarà Pasqua ,l’uovo che vedete in foto e’ dell’associazione Heal.Heal Onlus è fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica. Il loro impegno, prima come singoli individui poi come struttura associativa, è volto a finanziare progetti di ricerca scientifica al fine di favorire lo studio, la prevenzione e la cura dei tumori infantili del sistema nervoso centrale i quali, seppur rari, sono per incidenza i tumori solidi più diffusi in età pediatrica, rappresentando una importante causa di mortalità o di invalidità permanente tra i più piccoli. Sostieni Heal Onlus Con gentilezza e coraggio❤️ .comprando l’uovo dell’associazione Heal avrete modo di sostenere la ricerca.sul sito basta cliccare nella home page “ sostieni” e sara’ molto semplice procedere all’acquisto .grazie a nome di tutti e un abbraccio ai genitori che combattono insieme ai loro cuccioli . https://www.progettoheal.com/ ❤️ #fightcancer #hope #research #cancerresearch l’uovo si può ordinare solo on Line ;-) oppure mandando un sms a Simone che si occupa del progetto +39 333 257 7145 🥚👌❤️

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Elena Santarelli ha parlato più volte della sofferenza e del coraggio con cui l’intera famiglia sta affrontando la malattia del piccolo Giacomo, il suo primogenito. Il bambino, 8 anni, ha un tumore ed è seguito presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Sui social, la showgirl ha trovato molta solidarietà, ma qualcuno l’ha criticata per aver raccontato pubblicamente il dramma di suo figlio. Maurizio Costanzo si schiera in difesa della Santarelli, con un bell’intervento nella rubrica che tiene sul settimanale Nuovo Tv.

“Il caso della Santarelli è diverso dagli altri. Mi rendo conto che ci possano essere genitori che si immedesimano nel racconto della showgirl perché magari stanno passando o hanno passato un calvario come il suo” – spiega il conduttore. Secondo Costanzo, è importante affrontare con sincerità questi difficili argomenti, per se stessi e per tutti coloro che stanno attraversando lo stesso dramma.

“Insomma” – conclude Maurizio – “la storia del piccolo Giacomo è permeata da uno spirito di condivisione. E non la trovo inopportuna”.

Vedi anche: