Meghan Markle: il passo falso che infrange il protocollo

Occhi inevitabilmente puntati sulla duchessa del Sussex, in ogni circostanza pubblica sia coinvolta. La moglie del principe Harry, però, si sarebbe resa protagonista di un plateale scivolone che non è passato inosservato...

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 13 giugno 2018

Primo passo falso per Meghan Markle: la duchessa del Sussex infrange il protocollo a pochi giorni dalle sontuose e indimenticabili nozze con il principe Harry. Scenario dello scivolone inviso alla regina sarebbe stata la parata dedicata al compleanno della sovrana, Trooping the Colour.

Meghan Markle: lo scivolone che tutti hanno notato

Proprio nel giorno del Trooping the Colour, la parata dedicata al compleanno della regina Elisabetta II, quando gli occhi del mondo intero si sono fossilizzati sula sua icona di stile e charme, Meghan Markle avrebbe compiuto un vero e proprio smacco al protocollo.
Tra i tanti divieti e le regole a cui la neo duchessa del Sussex è sottoposta, ce n’è uno che l’ex attrice di Suits avrebbe bypassato e senza neppure pensarci due volte.


Alla cerimonia, infatti, si è presentata con un abito cipria ma con le braccia scoperte. Un affronto ai rigidi dettami di Corte, e c’è chi già scommette che questa scelta possa tradursi in un incidente ‘diplomatico’ con la monarchia…
Chissà cosa avrà pensato anche la sua tutor, Samantha Cohen, che per sei mesi è stata ingaggiata nel difficile compito di ‘trasformare’ l’identità pubblica di Meghan Markle in una vera e propria paladina della Corona.

Vedi anche: