Meghan Markle un passo dietro a Kate Middleton: ecco il motivo

Qualche giorno fa Meghan Markle ha debuttato al Trooping the Colour 2018, affacciandosi al balcone di Buckingham Palace assieme a suo marito, il principe Harry. Ma c’è un dettaglio curioso che non è sfuggito ai più attenti: si tratta dell’ennesima regola da rispettare.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 13 giugno 2018

Meghan Markle un passo dietro a Kate Middleton: ecco il motivo
Ansa / foto

Meghan Markle deve rimanere un passo dietro a Kate Middleton, lo impone il protocollo reale inglese. In molti hanno notato che, al suo debutto con la royal family al balcone di Buckingham Palace per il Trooping the Colour 2018, la duchessa di Sussex era in posizione defilata rispetto agli altri. In particolare, si trovava proprio dietro Kate Middleton. Ormai da mesi si vocifera della possibile rivalità esistente tra le due donne, accomunate dall’aver sposato un principe inglese. E questo gesto è stato visto da alcuni proprio come un segno di inimicizia.

Meghan Markle, il protocollo da rispettare

Invece Kate Middleton non ha fatto altro che seguire le regole. Durante gli eventi pubblici, nulla viene lasciato al caso. Anche la disposizione dei membri della famiglia reale è ben studiata e deve rispettare delle rigide norme. Si tratta di seguire un ordine gerarchico, basato sul grado di successione al trono.

La regina Elisabetta II deve essere sempre al centro della scena, mentre gli altri devono disporsi in base alle probabilità di diventare un giorno monarca – o consorte del monarca. In questo caso il principe William e Kate Middleton, nei panni rispettivamente di futuro erede del trono e di sua moglie, hanno diritto ad una posizione privilegiata.

Tuttavia Meghan Markle, che ha debuttato al Trooping the Colour 2018, è riuscita a rimanere al centro, evitando una posizione più defilata sul balcone di Buckingham Palace. Dunque il protocollo è stato seguito rispettosamente, con un’unica eccezione.

I bambini, durante i festeggiamenti per il compleanno della regina, possono stare in prima fila per assistere comodamente alla parata. E gli occhi di tutti i presenti sono rimasti puntati su George e Charlotte, ma anche sulla cuginetta Savannah che è riuscita a rubare la scena ai principini.

I più attenti hanno notato che Meghan ha commesso uno scivolone: la duchessa di Sussex si è presentata con un abito che le ha lasciato le spalle e le braccia scoperte, cosa che infrange il protocollo. Non ne sarà felice la sua tutor, che per sei mesi la seguirà con l’obiettivo di integrarla perfettamente nella royal family.