Milly Carlucci svela il suo dramma: ‘In tre anni ho perso tutto’

Nel giro di poco tempo, le colonne portanti della sua esistenza si sono sgretolate per lasciare il posto a un dolore insopprimibile e costante: le parole della conduttrice hanno lasciato il segno.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 14 novembre 2018

Milly Carlucci svela il suo dramma: ‘In tre anni ho perso tutto’
Foto: Ansa

Una Milly Carlucci in chiave inedita, quella davanti ai microfoni del settimanale Chi, alle prese con un resoconto del recente passato davvero difficile da gestire. In tre anni, gran parte delle certezze della sua vita sono sfumate per far posto a un vuoto incolmabile e a un perseverante dolore. Le sue parole hanno sorpreso i fan, abituati a vederla sempre sorridente e splendente.

Milly Carlucci: ‘In tre anni ho perso tutto’

Milly Carlucci ha svelato la sua storia più intima e nascosta al settimanale Chi: “Nel giro di tre anni ho perso sia mamma sia papà. Mio padre è mancato da pochi giorni. Nonostante la razionalità della mente mi porti a pensare al naturale ciclo della vita, il cuore soffre davvero tanto“.

Le due colonne portanti della sua esistenza sono andate via, lasciando un vuoto davvero incolmabile nel cuore dell’amata conduttrice Rai. Il padre Luigi, ex generale dell’Esercito, si è spento il 22 ottobre scorso, all’età di 91 anni.

Ad aiutare la presentatrice nel difficile percorso di risalita dopo il lutto, il suo bellissimo lavoro: “Ho la grande fortuna di lavorare molto in questo periodo, altrimenti non so come avrei fatto. (…) Nonostante il dolore riesco ancora ad avere entusiasmo perché Ballando è un inno alla creatività. È un’onda inarrestabile che non si ferma mai e che tornerà, dal 9 marzo, in prima serata“.

LEGGI ANCHE: Il dolore di Milly Carlucci per la morte di Ballandi: la notizia in diretta tv