Nadia Toffa e il ritorno a Le Iene: ‘Non mancherei mai di rispetto al mio corpo’

La conduttrice è tornata al timone de Le Iene, con il suo sorriso contagioso e un aspetto splendido. Ma i fan sono ancora preoccupati per lei: non sarà stato troppo presto, per tuffarsi di nuovo davanti alle telecamere? La risposta di Nadia Toffa non lascia adito ad alcun dubbio.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 8 ottobre 2018

Nadia Toffa e il ritorno a Le Iene: ‘Non mancherei mai di rispetto al mio corpo’
Foto: Instagram

Nadia Toffa è tornata a Le Iene e i suoi fan non si sono fatti attendere: sui profili social della conduttrice ci sono centinaia di commenti positivi, tra congratulazioni e complimenti per la professionalità mostrata nelle due puntate che sono andate in onda. Ma a qualcuno è sembrato che Nadia Toffa fosse particolarmente pallida e stanca, preoccupandosi per le sue condizioni di salute. La presentatrice ha deciso dunque di spiegare tutto su Instagram.

Nadia Toffa: “Mi sento molto meglio”

La scorsa stagione de Le Iene si è conclusa senza Nadia Toffa, troppo spossata a causa delle cure contro il cancro. I fan hanno preso molto a cuore la sua storia, mostrandole affetto incondizionato sui social. Quest’anno la conduttrice è tornata davanti alle telecamere sin dalla prima puntata, con grande gioia dei telespettatori, ma qualcuno non è ancora convinto.

C’è chi, sul suo profilo Instagram, ha chiesto alla Toffa se stesse davvero bene, o se magari il suo ritorno in televisione non fosse una mossa troppo azzardata. La conduttrice ha preso sul serio l’appello di questi suoi follower, preoccupati per la sua salute, e ha deciso di dare una risposta chiara ed esauriente.

“Vorrei tranquillizzare chi mi dice che sembro stanca. Continuo le cure ma mi sento molto meglio altrimenti non andrei in onda… Non mancherei mai di rispetto al mio corpo. Sarebbe sciocco” – ha spiegato Nadia. Dunque nulla per cui impensierirsi: la lotta della Toffa prosegue senza esclusioni di colpi, ma sembra che le ripercussioni negative delle terapie siano solo un ricordo lontano.