Patrizio Roversi rivela: ‘Cacciato da Linea Verde senza un perché’

Il ritratto del suo allontanamento forzato dal programma Rai ha contorni piuttosto spinosi, stando a quanto da lui stesso dipinto ai microfoni del settimanale Spy. Le parole del conduttore sono state molto chiare.

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 31 agosto 2018

Patrizio Roversi rivela: ‘Cacciato da Linea Verde senza un perché’
Foto: Ansa

Per cinque anni al timone della trasmissione Linea Verde, poi l’addio. Ma Patrizio Roversi avrebbe una versione precisa da raccontare sulla conduzione del programma Rai, e ne ha parlato ai microfoni di Spy. Il presentatore sarà sostituito da Federico Quaranta, con la conferma di Daniela Ferolla al suo fianco. Cosa c’è di strano? Certamente il parere dell’ex conduttore…

Patrizio Roversi dice addio a Linea Verde

Dietro l’addio forzato a Linea Verde, per Patrizio Roversi non ci sarebbe un’apparente spiegazione. Il conduttore è stato al timone della nota trasmissione di Raiuno per 5 anni, prima della sostituzione che vedrà Federico Quaranta al suo posto.

Ai microfoni di Spy, Roversi ha dipinto un ritratto particolare della vicenda: “Semplicemente chi ha la responsabilità di decidere non mi ha riconfermato l’incarico. Me lo hanno detto all’improvviso, un paio di settimane prima della presentazione dei palinsesti Rai, a giugno“.

Un fulmine a ciel sereno, dunque, quello descritto dal presentatore che ora a un retrogusto amaro: “Un po’ di dispiacere c’è: cinque anni alla conduzione di un programma del genere sono un ciclo molto lungo, forse la mia è stata una delle parentesi più lunghe a Linea Verde, dopo quella di Federico Fazzuoli. Ma non ho ricevuto particolari spiegazioni dai vertici Rai circa la mia esclusione, e lo dico senza accenno polemico: è stato deciso così e basta“.

Patrizio Roversi non nasconde le sue perplessità sul futuro, e non ha faticato a definirsi un “esodato” della televisione italiana. Se lo vedremo in altri progetti tv? Non esclude l’ipotesi, ma è ancora troppo presto, forse, per voltare pagina…