Pio e Amedeo, il bacio contro l’omofobia accende la polemica sul web

Pio e Amedeo, il duo comico del programma 'Emigratis' nel corso dell'ultima puntata ha affrontato il tema dell'omosessualità e dell'omofobia. La missione della coppia era di unirsi in matrimonio,per questo è volata a Ibiza dove hanno sancito il loro 'amore' con un bacio in discoteca, che ha suscitato molte polemiche sul web. In maniera irriverente ed esilarante, Pio e Amedeo hanno affrontato temi delicati, parlando anche di bullismo con il coreografo Luca Tommasini, ma lasciando il pubblico con un monito ben preciso: 'Siamo davvero tutti uguali solo se ci possiamo prendere in giro ugualmente'

da , il

    Pio e Amedeo, il bacio contro l’omofobia accende la polemica sul web

    Pio e Amedeo si sono baciati per dire basta all’omofobia e hanno scatenato molte polemiche sui social.

    L’esilarante duo comico nella prima puntata del programma “Emigratis” ha scelto di parlare di omosessualità e luoghi comuni in maniera irriverente e sopra le righe, come loro costume. Una prospettiva diversa, qualcuno avrà gridato al politicamente scorretto, ma efficace per superare certi pregiudizi e trasmettere un messaggio chiaro e netto a chi segue il programma. Un approccio, il loro, particolarmente apprezzato dal popolo social, come testimoniano i numerosi elogi su Twitter. Tra chi sui social ha apprezzato la scelta del duo comico c’è anche Costantino della Gherardesca, che su twitter cinguetta: “Bravissimi. Prendete in giro il pensiero e la parrochialità del vostro telespettatore ideale”.

    Pio e Amedeo contro l’omofobia: “Siamo tutti uguali se ci possiamo prendere in giro ugualmente”

    La missione di Pio e Amedeo è quello di unirsi in matrimonio per ottenere una serie di benefici , come pagare meno tasse ed accedere alla ricca lobby gay. Per questo occorre volare in Spagna ed ecco perché il duo comico inizia il suo viaggio a Ibiza, dove in una discoteca si scatenano nel bel mezzo di un party gay, coronando il ballo sul palco con un bacio appassionato.

    All’esterno del locale avviene l’incontro con il ballerino e coreografo Luca Tommasini con il quale affrontano il tema del bullismo nei confronti degli omosessuali. Dopo il bagno senza costume nella spiaggia dei nudisti Pio e Amedeo incontrano il famosissimo dj Bob Sinclair al quale raccontano di essere gay e di avere intenzione di sposarsi: ‘Ti vogliamo come dj al mostro matrimonio’ afferma la coppia di comici.

    La puntata di “Emigratis” sul tema dell’omosessualità si chiude con monito da parte del duo comico, per ricordare al mondo che nella vita quello che conta davvero è l’amore, non chi si ama: “Siamo davvero tutti uguali solo se ci possiamo prendere in giro tutti ugualmente”.