Principe Filippo in ospedale, nessuno va a trovarlo per una settimana

C'è un giallo dietro la 'solitudine' del duca di Edimburgo in ospedale? Perché la Royal Family non si è precipitata al suo capezzale? Se lo chiedono in tanti e la risposta, secondo alcuni, potrebbe essere legata al gran da fare per il matrimonio del principe Harry e Meghan Markle. Ma la verità sarebbe un'altra.

da , il

    Principe Filippo in ospedale, nessuno va a trovarlo per una settimana

    Il principe Filippo in ospedale e nessuno va a trovarlo per una settimana: questa è l’ultima notizia in arrivo dal King Edward Hospital di Londra. Un appetitoso retroscena per il gossip, che intravede una luce misteriosa dietro l’assenza della Royal Family al capezzale del duca di Edimburgo. A dire il vero, a diversi giorni dall’intervento all’anca cui è stato sottoposto, il marito della regina Elisabetta II ha ricevuto la prima visita da parte di una persona, ecco di chi si tratta.

    Intervento all’anca per il duca di Edimburgo

    Il principe Filippo, duca di Edimburgo, è stato sottoposto a un intervento all’anca presso il King Edward Hospital di Londra. Nessuno, per oltre una settimana, sarebbe andato a trovarlo. Non una delegazione della Royal Family, tantomeno sua moglie, la regina Elisabetta II.

    La degenza, per il 96enne consorte della sovrana, sembra trascorrere per il meglio. L’operazione, ha riferito Buckingham Palace, è andata per il meglio e il principe recupera giorno dopo giorno.

    Dal momento del ricovero, avvenuto il 4 aprile scorso, il duca ha ricevuto la prima visita solo nelle scorse ore: si tratta della sua secondogenita, la principessa Anna.

    La verità sull’assenza dei reali inglesi al capezzale del duca di Edimburgo

    Il fatto che i reali inglesi, per giorni, non abbiano fatto visita al principe Filippo, non ha nulla a che fare con i preparativi del matrimonio di Harry e Meghan Markle.

    Sarebbe da riferire al fatto che la convalescenza del duca imporrebbe molto riposo, motivo per cui il via libera alla famiglia per visitarlo in ospedale sarebbe arrivato oltre una settimana dopo.

    Nell’immediato, Buckingham Palace oaveva fatto sapere che per il duca si sarebbe reso necessario un ricovero di diversi giorni per riprendersi pienamente.