Red Ronnie in ospedale, ecco che cosa è successo al conduttore

Spaventato da un dolore acuto provato dopo un piccolo incidente, Red Ronnie si è recato subito al pronto soccorso e ha condiviso i suoi timori con i fan, su Instagram. Poche ore dopo è arrivata la diagnosi, anch'essa pubblicata via social.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 12 settembre 2018

Red Ronnie in ospedale, ecco che cosa è successo al conduttore
Foto: Instagram

Red Ronnie è rimasto vittima di un piccolo incidente ed è stato costretto ad andare al pronto soccorso. Ieri il conduttore e critico musicale ha trascorso alcune ore presso l’istituto Borea di Sanremo, dove si è recato a causa di un forte dolore a seguito di un trauma che gli è occorso durante alcune riprese. A rassicurare i fan, poco dopo, è stato sempre Red Ronnie, che ha pubblicato su Instagram la diagnosi ricevuta in ospedale. Per fortuna non si tratta di nulla di grave.

Red Ronnie al pronto soccorso

Ieri un piccolo incidente, cui sono seguiti forti dolori toracici, ha spinto Red Ronnie a recarsi immediatamente presso il pronto soccorso dell’ospedale Borea, a Sanremo. Qui l’uomo è stato sottoposto a numerosi controlli medici, per verificare il suo stato di salute.

In attesa del verdetto dei dottori, il conduttore ha scritto ai suoi amici su Instagram: “Sanremo, ospedale. Nelle mie storie qui su Instagram news e referto. Comunque problemi a una costola”. Poco dopo, tra le sue stories sono comparsi i primi aggiornamenti.

“Stasera devo presentare, ma ho un male tremendo” – ha rivelato Red Ronnie. “Credo di essermi rotto una costola filmando i Tinturia ad Agrigento. Adesso mi hanno fatto i raggi e sto spettando l’esito”. E alla fine la risposta dei medici: una vecchia frattura ad una costola, che non si era saldata bene, è tornata a farsi sentire. “Ho cancellato un po’ di impegni” – ha fatto sapere il conduttore.

Questa mattina, con un altro video pubblicato tra le sue storie, Red Ronnie ha rivelato: “Sto meglio, prendo la mia macchinina gialla e rientro a casa. Grazie dei messaggi, tranquillizzo tutti, anche mia figlia che mi ha detto: ‘Devo imparare da Instagram che hai avuto un problema’. Grazie”.