Rodrigo Alves arrestato, il Ken Umano è nei guai per colpa dei documenti

L'ex gieffino ha passato un brutto quarto d'ora: mentre si trovava a Berlino, è stato arrestato dalla polizia a causa dei suoi documenti d'identità. Ecco che cosa è successo a Rodrigo Alves, che il pubblico italiano ha conosciuto come il Ken Umano.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Giovedì 11 ottobre 2018

Rodrigo Alves arrestato, il Ken Umano è nei guai per colpa dei documenti
Foto: Instagram

Rodrigo Alves è finito nei guai con la legge: nelle scorse ore l’ex gieffino è stato fermato dalle forze dell’ordine e poi arrestato. Tutto per colpa dei suoi documenti d’identità. Il Ken Umano ha poi raccontato la sua disavventura tra le sue Instagram stories, spiegando ai fan quello che gli è accaduto. A quanto pare, la situazione si è infatti risolta per il meglio. Ecco nei dettagli il brutto spavento che Rodrigo Alves si è preso.

Rodrigo Alves arrestato

In questi giorni il Ken Umano si trova a Berlino per alcune registrazioni – lo ha svelato con una storia su Instagram. Ieri, mentre si trovava per le vie della città assieme alla troupe, è stato fermato da alcuni agenti della polizia locale che gli hanno chiesto i documenti. Purtroppo, Rodrigo Alves aveva con sé solamente il passaporto vecchio.

La foto che appare sul documento, sempre stando a quanto spiegato dall’ex gieffino, non somiglierebbe molto a quello che è il suo aspetto odierno. Il Ken Umano si è infatti sottoposto a numerosissime operazioni per modificare sia il volto che il resto del corpo.

La polizia lo ha dunque arrestato, in attesa di chiarire la situazione. Per qualche ora, Rodrigo Alves è stato trattenuto per tutti gli accertamenti necessari. E alla fine, probabilmente con i nuovi documenti alla mano, è tornato in libertà, pronto a raccontare la sua storia tragicomica ai fan.

Siamo sicuri che Barbara D’Urso parlerà dell’avvenimento nelle prossime puntate di Pomeriggio Cinque. D’altronde è stata proprio lei a lanciare Rodrigo nel panorama televisivo italiano, ospitandolo nel suo salottino e poi dandogli notorietà grazie alla partecipazione al Grande Fratello.