Rose McGowan, gli auguri di compleanno a Weinstein: ‘Abbiamo vinto noi’

La bravissima attrice augura buon compleanno ad Harvey Weinstein, l’uomo che lei stessa ha accusato di molestie sessuali insieme a molte altre donne. Rose McGowan ha pubblicato un video sul suo profilo Twitter, che ha suscitato un grande scalpore tra i suoi fan.

da , il

    Rose McGowan, gli auguri di compleanno a Weinstein: ‘Abbiamo vinto noi’

    Rose McGowan fa gli auguri di compleanno ad Harvey Weinstein, il produttore americano accusato da diverse attrici di molestie sessuali. La splendida star hollywoodiana è sempre stata in prima fila contro Weinstein, schierandosi dalla parte delle donne che hanno subito abusi. Ieri, in occasione del 66esimo compleanno del produttore di Hollywood, la McGowan ha pubblicato un video di auguri sul suo profilo Twitter, auguri a dir poco taglienti.

    Rose McGowan: “Buon fott*to compleanno”

    La splendida Rose McGowan, paladina dei diritti delle donne, torna a far sentire la sua voce per una ricorrenza molto particolare. Ieri Harvey Weinstein, l’uomo che avrebbe abusato dell’attrice molti anni fa, ha festeggiato il suo 66esimo compleanno.

    Per il produttore americano questo è un periodo piuttosto difficile: oltre alle pesantissime accuse che gravano sul suo capo – per le quali rischia anche un’incriminazione – deve ora affrontare la bancarotta della sua società, la Weinstein Company.

    Rose McGowan ha pubblicato via social un video in cui augura, a modo suo, un buon compleanno al produttore. “Buon compleanno Harvey Weinstein. Te l’avevo detto che saremmo arrivate. Te l’avevo detto 20 anni fa che se avessi saputo che lo avevi fatto ad un’altra ragazza o donna, saremmo arrivate per te. Buon fott*to compleanno da tutte noi. Abbiamo vinto”.