Samantha De Grenet confessa: ‘Droga e alcool all’Isola’

L’ex naufraga Samantha De Grenet, che ha partecipato all’Isola dei Famosi 2017, conferma la versione degli altri suoi compagni d’avventura che hanno dichiarato come la droga circolasse anche nelle edizioni precedenti del reality show. Ecco le parole della De Grenet.

da , il

    Samantha De Grenet confessa: ‘Droga e alcool all’Isola’

    Samantha De Grenet rivela che all’Isola dei Famosi 2017 ha visto droga e alcool. Prosegue la polemica inerente al canna-gate, lo scandalo che si è rivelato il vero protagonista di questa edizione dell’Isola dei Famosi. Eva Henger ha accusato Francesco Monte di aver fumato marijuana nel reality show di Canale 5, montandoci sopra un caso mediatico. Ma secondo molte testimonianza, non è di certo la prima volta che in Honduras arriva della droga. Stavolta a parlare è Samantha De Grenet.

    Samantha De Grenet: “Ecco perché ho parlato”

    Qualche settimana fa Giulia Calcaterra, ex naufraga della scorsa edizione dell’Isola, aveva lanciato la bomba: “Anche da noi c’era chi fumava canne”. Da quel momento, in diversi hanno testimoniato a suo favore. Tra tutti, ricordiamo gli interventi di Rocco Siffredi e di Massimo Ceccherini.

    Questa volta è il turno di Samantha De Grenet, che è stata intervistata telefonicamente da Valerio Staffelli di Striscia la Notizia. “Io ho visto droga e alcool al di fuori dell’isola quando eravamo reclusi dentro un albergo. La situazione, che ha creato non pochi problemi ad alcuni naufraghi, ne ha creati moltissimi anche alle ragazze della produzione che erano lì a tutelare la nostra persona e la nostra sicurezza” – svela la showgirl.

    Qualche ora fa poi la De Grenet ha raccontato su Instagram il motivo per cui ha deciso di parlare. La scorsa settimana Massimo Ceccherini aveva scherzosamente affermato che, nell’Isola 2017, tutti i concorrenti avevano fumato marijuana.

    “Ora io non ho nulla con chi si fuma una canna, un’altra cosa se diventa un’abitudine o un vizio, ma in quanto genitore di un ragazzino di 12 anni io devo stare attentissima a come si affrontano certi argomenti e soprattutto devo essere libera di decidere come e quando parlarne. Dopo le parole del buon Ceccherini io mi sono ritrovata, mio malgrado, a rispondere a mio figlio che mi domandava se anch’io avessi fumato della droga… una situazione scomoda e sgradevole. I figli vanno cresciuti con l’ esempio e soprattutto vanno protetti e tutelati” – spiega la showgirl.