Sandra Milo confessa: ‘Non ho più nulla, a 85 anni devo lavorare’

Il motivo delle pressioni economiche sarebbe legato al fatto di dover mantenere due famiglie, la sua (in cui è presente anche la figlia Azzurra, che vive con lei) e quella del figlio Ciro. Uno spaccato senza filtri sul dramma che attraversa la sua vita.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 12 settembre 2018

Sandra Milo confessa: ‘Non ho più nulla, a 85 anni devo lavorare’
Foto: Ansa

Una Sandra Milo senza filtri, quella che si è presentata nello studio di Storie Italiane, condotto da Eleonora Daniele, con il pesante bagaglio di problemi personali in vista. La regina della televisione italiana anni ’80 ha concesso un altro spaccato della sua vita al pubblico, non nascondendo la morsa delle difficoltà economiche che la vede costretta a lavorare a 85 anni.

Sandra Milo in difficoltà economiche

Durante la prima puntata del talk Rai Storie Italiane, condotto da Eleonora Daniele, Sandra Milo ha deciso di svelare ai telespettatori la faccia nascosta di una vita sempre nel vortice della popolarità.

Non ha fatto mistero, in passato, di aver subito violenze dal suo ex marito, e nemmeno il dramma vissuto alla nascita della figlia, Azzurra.

Stavolta ha parlato di quanto le difficoltà economiche l’abbiano pressata, al punto da indurla a dover lavorare nonostante i suoi 85 anni. Secondo il suo racconto, la sua carriera sarebbe ormai lunga 73 anni, con fatiche incessanti per sbarcare il lunario.

Il principale problema sarebbe legato al fatto di dover mantenere due famiglie, la sua e quella del figlio: “Azzurra vive con me e poi c’è Ciro, che ha una compagna e un figlio. Non possiedo niente“.