Sandra Milo: ‘Il mio ex marito mi picchiava, provavo una grande vergogna’

L’attrice, ospite a La Confessione di Peter Gomez, racconta alcuni dei momenti più difficili della sua vita. In particolare, Sandra Milo parla del suo ex marito, un uomo violento che non ha mai avuto il coraggio di denunciare. “Volevo proteggere i miei figli” – confessa la donna.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 4 maggio 2018

Sandra Milo: ‘Il mio ex marito mi picchiava, provavo una grande vergogna’

Sandra Milo parla del suo ex marito, che l’ha picchiata diverse volte provocandole addirittura la frattura del naso, delle orecchie e della mascella. L’attrice, musa di Federico Fellini, svela alcuni dei suoi inconfessabili segreti, eventi dolorosi del suo passato che non aveva mai raccontato prima. Ospite questa sera a La Confessione, Sandra Milo rivela al giornalista Peter Gomez le violenze subite dal suo ex marito, che non ha mai denunciato a causa della vergogna che provava.

Sandra Milo: “Non ho denunciato le violenze”

Sono parole durissime, difficili da digerire, quelle di Sandra Milo: stasera, nella puntata di venerdì 4 maggio 2018 de La Confessione, l’attrice parla del rapporto con il suo ex marito, che l’ha picchiata in diverse occasioni. “Mi ha rotto il naso, le orecchie e la mascella” – svela la Milo.

In un periodo storico in cui gli abusi e le violenze, fisiche e sessuali, vengono finalmente demonizzati pubblicamente, la confessione dell’attrice lascia l’amaro in bocca. Peter Gomez le chiede come mai non abbia denunciato il suo aggressore. Si è mai sentita meritevole di essere picchiata?

Sandra Milo risponde senza alcun dubbio: “No, non ci penso nemmeno, on ho mai provato questo sentimento. È una forma di pudore, nel senso che provavo una grande vergogna, non tanto per me quanto per il mio compagno”.

E poi prosegue: “Mi sembrava che si fosse comportato nel modo peggiore, che diventasse la persona peggiore. Io non potevo rendere pubblica questa cosa, in fondo era meglio se ne soffrivo io da sola. Per non parlare dei miei figli, magari a scuola avrebbero detto: ‘Tuo papà ha picchiato la mamma…’. Terribile, no”.

L’attrice parla poi di tanti altri argomenti: della sua fulgida carriera, della rinascita di sua figlia Azzurra – morta poco dopo il parto e rianimata da una suora – e dello scherzo terribile che le hanno fatto alcuni anni fa, su suo figlio Ciro.

Vedi anche: