Scandalo Sara Affi Fella, l’ex Nicola Panico: ‘Ecco tutta la verità’, e Vittorio Parigini se ne va

Scaricata da tutti, compreso il fidanzato 'nuovo di zecca' Vittorio Parigini: sull'ex tronista piovono accuse senza soluzione di continuità, l'ultima (e la più potente) quella del suo ex compagno...

Pubblicato da Giovanna Tedde Giovedì 27 settembre 2018

Scandalo Sara Affi Fella, l’ex Nicola Panico: ‘Ecco tutta la verità’, e Vittorio Parigini se ne va

Non conosce fine lo strascico di accuse contro Sara Affi Fella, ritenuta la regista di una farsa colossale ai danni del programma Uomini e Donne (e di corteggiatori annessi). L’ultimo ciclone che si sta abbattendo sull’ex tronista vede in prima linea il suo ex fidanzato Nicola Panico, da cui arrivano dichiarazioni shock mentre la neo fiamma, Vittorio Parigini, avrebbe preso il largo…

Nicola Panico inchioda Sara

Nel corso di una animata registrazione del dating show, l’ex fidanzato di Sara Affi Fella, Nicola Panico, ha detto di avere delle cose importantissime da comunicare. L’oggetto delle scottanti rivelazioni è, neanche a dirlo, lo scandalo della finta scelta a Uomini e Donne.

Panico ha confessato tutto alla produzione, e sostiene di essere lui il regista dietro le segnalazioni che avrebbero smascherato la ragazza.

Ho subito molte pressioni per non parlare, mi sono fidato di una persona che credevo fosse diversa. Mi hanno rovinato la vita sia Sara che la sua famiglia, ero una vittima come voi – ha detto alla redazione –. Lei mi diceva che ci saremmo sposati, si guadagnava i soldi con i followers, avremmo fatto una famiglia e avremmo chiamato il nostro primo figlio come mio padre. Sara ha giurato il falso su mio padre. Io non ho mai preso un euro, lei ha stipulato contratti da 20, 30mila euro“.

Parole che pesano come macigni sulla credibilità di Sara Affi Fella, che avrebbe raggirato anche lui: “Quando Sara ha baciato Lorenzo (Riccardi, ndr) mi ha detto di averlo dovuto fare per forza e ci siamo lasciati per tre giorni. Piangeva disperata al telefono con me dicendo che avrebbe lasciato il trono. Quando piangeva in esterna con Lorenzo e con Luigi (Mastroianni, ndr), mi diceva che era dispiaciuta perché pensava a me. Quando Luigi le ha presentato il fratello mi sono sentito una mer** perché era una persona innocente ma di vero non c’era nulla, lei mi disse che non le piaceva nessuno e alla fine avrebbe scelto Luigi perché Lorenzo le sporcava l’immagine. Lei mi tranquillizzava, diceva che dovevo fidarmi, mi ha detto che voi della redazione l’avete obbligata a scegliere“.

Vittorio Parigini si dilegua

Vittorio Parigini è il calciatore al fianco della Affi Fella negli ultimi giorni di ‘pace’, prima che il caso esplodesse. Dopo lo scandalo, ha disattivato gli account social, al pari della neo fidanzata, salvo poi tornare sui suoi passi e riaprire il profilo Instagram per parlare con il pubblico.

Allora ragazzi voglio precisare una cosa, la cosa tra me e Sara è finita. Quindi io non c’entro più nulla. Ciao“, ha detto in una delle sue stories.

L’emorragia di followers e l’addio di agenzia e sponsor hanno indotto Sara a ‘spegnere’ il suo profilo. Una trama degna di una soap opera piuttosto articolata, in cui l’ultima parola, al momento, resta quella di Panico: “Io fino a nove giorni fa l’ho baciata e sono stato a casa sua e poi vedo le foto con Vittorio Parigini e vengo a sapere che lei in realtà era già fidanzata con un altro da un mese“.