Steven Tyler confessa: ‘Ho speso due milioni di dollari in droghe’

Il leader degli Aerosmith si dedica ad un divertente gioco televisivo che lo costringe a dire la verità su argomenti scottanti: ecco che cosa è emerso da Steven Tyler, che ha accettato la sfida e ha rilasciato dichiarazioni molto sorprendenti.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Martedì 22 maggio 2018

Steven Tyler confessa: ‘Ho speso due milioni di dollari in droghe’
Ansa / foto

Steven Tyler rivela di aver speso circa due milioni di dollari per la droga, in tutta la sua vita. Il cantante degli Aerosmith è stato di recente ospite di James Corden e del suo The Late Late Show, nota trasmissione britannica. Durante la puntata che ha visto la partecipazione di Steven Tyler, il conduttore ha proposto un gioco divertente intitolato “Spill your guts or fill your guts”. Si tratta di una specie di “Obbligo e verità”, in cui al giocatore viene posta una domanda scomoda: se decide di non rispondere, dovrà inghiottire del cibo particolarmente disgustoso. Steven Tyler ha accettato la sfida, ecco che cosa è successo.

Steven Tyler, la confessione sulle droghe

Il primo a giocare è proprio Steven Tyler, a cui il conduttore pone una domanda sul suo uso di droghe: “Quanti soldi hai speso in tutta la tua vita?”. Immediata la risposta del cantante, che preferisce la verità alla punizione: “Circa 2 milioni di dollari” – esclama, e visto lo stupore del conduttore precisa: “Mi sono sniffato mezzo Perù”.

La seconda domanda per Tyler riguarda la sua band, gli Aerosmith. James Corden gli chiede di metterli in ordine per talento. Steven mangia dell’intestino di mucca: “Vado in tour con questi ragazzi, è sufficientemente orribile ciò che dico loro di persona”.

Infine un quesito riguardante la sua vita amorosa: “Ci hai mai provato con qualche amica di tua figlia, la famosa attrice Liv?”. Anche in questo caso, il leader degli Aerosmith non tentenna: “Certo che sì. Ero ad un party di Stella McCartney. Mi sono ritrovato in un van seduto di fianco a Cameron Diaz”.

Secondo le dichiarazioni del cantante, gli avrebbe detto: “Cameron, se dovessi avere bisogno di qualcuno che ti porti al cinema…”. A porre fine al suo tentativo di abbordaggio è stata la figlia: “Mi ha detto: ‘Papà, ci stai provando con la mia migliore amica!’ e io mi sono vergognato”.