Teodosio Losito trovato morto in casa: è giallo, shock nel mondo della tv

Nessuna ipotesi sarebbe esclusa, ma nello scenario investigativo dominerebbe quella del suicidio. Firma di punta di alcune delle più celebri fiction del Biscione, Losito aveva 53 anni.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 9 gennaio 2019

Teodosio Losito trovato morto in casa: è giallo, shock nel mondo della tv
Foto: Instagram

È giallo sulla morte di Teodosio Losito, sceneggiatore di moltissime fiction di successo su Mediaset e tra i più celebri autori televisivi. Aveva 53 anni e il suo corpo è stato trovato nella sua abitazione. Al momento non sembra esclusa alcuna ipotesi investigativa.

Giallo sulla morte di Teodosio Losito

Lo sceneggiatore Teodosio Losito è morto all’età di 53 anni, trovato senza vita in casa. Sul decesso sembra esserci un vero e proprio giallo, e al momento non sarebbe esclusa alcuna ipotesi.

Secondo quanto emerso, a dominare lo scenario investigativo sarebbe la pista del suicidio ma nulla è stato confermato.

Losito è una delle firme di maggior successo dietro alcune delle fiction di punta di Mediaset. Da L’onore e il rispetto, Il bello delle donne, Caterina e le sue figlie a Il peccato e la vergogna sono tantissimi i titoli sotto la sua magistrale sceneggiatura.

Il sodalizio con il produttore Alberto Tarallo, durato oltre 20 anni, gli ha permesso di imprimere il suo nome nel firmamento del piccolo schermo.

Non tutti ne sono a conoscenza, ma Losito ha anche partecipato a Sanremo 1987, con un brano intitolato Ma che bella storia. La sua serie tv di debutto fu Il bello delle donne, nel 2001, prodotto rivelatosi una delle formule vincenti del Biscione.