‘Tom Cruise e John Travolta si odiano’: le rivelazioni di un ex dipendente di Scientology

Dopo aver prestato servizio per ben 30 anni come guardia di sicurezza presso Scientology, Brendan Tighe è uscito dalla setta e rivela alcuni retroscena riguardanti Tom Cruise e John Travolta, due famosi esponenti della chiesa.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 16 aprile 2018

‘Tom Cruise e John Travolta si odiano’: le rivelazioni di un ex dipendente di Scientology
Ansa / foto

Secondo un ex dipendente di Scientology, tra Tom Cruise e John Travolta non scorre buon sangue. Entrambi appartenenti a questo movimento religioso, si trovano però su due livelli differenti all’interno della sua gerarchia. A fare queste rivelazioni è Brendan Tighe, che per 30 anni ha lavorato come agente di sicurezza presso la chiesa. L’uomo parla della rivalità esistente tra i due famosi attori, dovuta principalmente ad un ‘cambio della guardia’. Un tempo John Travolta sembrava essere il favorito di David Miscavige, il leader di Scientology, ma alla fine Tom Cruise avrebbe preso il suo posto.

L’ex guardia rivela: “Bisogna avere un bel sorriso per Tom Cruise”

Che all’interno di Scientology ci sia una gerarchia non è certo un segreto, e pare che proprio per questo motivo sia nato un attrito tra Tom Cruise e John Travolta. Stando alle parole dell’ex agente di sicurezza Brendan Tighe, la loro rivalità ebbe inizio nel 2009, quando all’attore di Mission Impossible venne conferita la Freedom Medal of Valor, medaglia concessa al membro più valoroso della setta.

“Tom Cruise è l’unica celebrità ad avere un filo diretto con il leader della chiesa, David Miscavige. John Travolta non può avere nulla gratuitamente, nessuno gli fa regali assurdi, come un hangar per un aereo, motociclette personalizzate e favori fuori dal comune” – rivela Brendan al Daily Mail.

“Non è un segreto che si disprezzino l’un l’altro. Travolta non è stato invitato al matrimonio con Katie Holmes, ad esempio. Posso assicurarvi che Travolta non riconosce Cruise come suo superiore in alcun modo. Quando Cruise ha ricevuto quella medaglia si è arrabbiato molto”.

Brendan ha lavorato a lungo presso Scientology, e ha avuto modo di stare in contatto con entrambi gli attori, potendone oggi svelare alcuni segreti. “ho dovuto prendere appuntamento diverse volte dal dentista: dovevo sempre avere i denti perfettamente bianchi e tenerli sotto controllo. Bisogna avere un bel sorriso da mostrare a Tom Cruise” – confessa l’uomo.

“In tutti questi anni credo mi abbia detto ‘ciao’ solo tre volte, nonostante fossi nella struttura ogni giorno” – prosegue, parlando delle intense misure di sicurezza cui è sottoposto l’attore. Con John Travolta ha invece potuto parlare più volte, e per un errore è stato anche punito. Aveva mostrato una foto a Kelly Person, foto che poi è finita sulle riviste: Tighe subì dure privazioni per mesi e venne addirittura picchiato.

Vedi anche: