U&D trono over, storica coppia divorzia: è finita tra Tony e Antonella, piovono accuse reciproche

Duro colpo per i fan di una delle coppie più amate e apparentemente ben assortite del dating show. Un amore longevo che sembrava votato all'eternità, clamorosamente naufragato in barba ad ogni aspettativa...e con un colpo di coda davvero velenoso...

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 3 agosto 2018

U&D trono over, storica coppia divorzia: è finita tra Tony e Antonella, piovono accuse reciproche

Non sarebbe finita nel migliore dei modi l’unione tra Tony De Leonardis e Antonella Bravi, coppia del trono over di Uomini e Donne tra le più amate e invidiate. Il loro rapporto era balzato dal set degli studi Elios all’altare, facendo sognare il grande pubblico del dating show con l’immagine romantica di un’unione imperitura, poi…

Tony De Leonardis e Antonella Bravi: fine di un amore

Sono ormai lontani anni luce i tempi d’oro del loro amore, nato sotto il favore del pubblico nel parterre over di Uomini e Donne e fiorito al riparo dalle telecamere.
Apice di quel fortunato e travolgente incontro era stato il matrimonio, che a detta della dama, però, sarebbe entrato in grave sofferenza già nel 2015…
Il divorzio è ormai conclamato. Anche la coppia tra le più quotate e longeve della trasmissione di Maria De Filippi si dice ufficialmente addio, e per chi sperava che i venti di crisi fossero solo un tornado passeggero, beh, è il caso di dire che si sbagliava.
Antonella ha parlato ai microfoni della rivista nata in seno al programma, Uomini e Donne Magazine: “La burrasca è passata ed è stata dolorosa e tortuosa. Oggi sto bene e mi sono ripresa e sono concentrata sul mio lavoro: ho una linea di abbigliamento che ho dedicato a mia mamma Carla”.

Il motivo della fine del matrimonio di Tony e Antonella

A svelare il retroscena della fine del loro matrimonio è proprio la dama: “La nostra storia è partita con un coinvolgimento passionale molto forte: purtroppo l’ho idealizzato e con il passare del tempo mi sono accorta che non era la persona che credevo”.
Una delusione, dunque, all’ombra della dura scelta di percorrere strade separate? Parrebbe così, stando al sapore velatamente malinconico della donna.
Di avviso decisamente opposto, e molto più infastidito, Tony: “Una volta firmato il divorzio lo scorso gennaio, ho deciso di troncare ogni contatto. Antonella mi ha fatto passare per uno squattrinato e un mantenuto, quando io ho lavorato tutta la vita”…
Insomma, nel gioco di ruoli che sembravano ormai felicemente chiari, da marito e moglie, si è insinuata una lunga e tosta parentesi di reciproche accuse. Come finirà?