Uomini e Donne: Noel accusa Armando di stalking, putiferio in studio

Il siparietto scaturito dalle forti affermazioni della corteggiatrice è stato tutt'altro che soft, al punto da spingere il cavaliere a lasciare lo studio in tutta fretta.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 19 dicembre 2018

Uomini e Donne: Noel accusa Armando di stalking, putiferio in studio

Fioccano scintille di tensione nel trono over di Uomini e Donne, dove l’ultimo scontro si è consumato tra Noel e Armando. I toni non sono dei più accomodanti e spunta persino un’accusa di stalking ai danni del cavaliere. La corteggiatrice ha usato parole davvero forti, scatenando il caos.

Trono over: Noel contro Armando

Durante la registrazione di Uomini e Donne appena messa in cantiere, la corteggiatrice Noel ha deciso di esporre il suo risentimento verso Armando.

Lo ha fatto con termini decisamente forti, addirittura accusandolo di essere uno stalker. Il siparietto scaturito dal confronto è stato tutt’altro che soft.

La donna si è insinuata nel dibattito sul triangolo composto dal cavaliere, Sossio e Ursula. Appena Armando ha toccato il tema del rispetto, Noel è andata su tutte le furie.

Secondo lei, infatti, l’uomo non mostrerebbe alcun tatto nei suoi confronti, tempestandola di chiamate e sms. Una situazione dipinta da Noel come vero e proprio stalking.

La reazione di Armando non si è fatta attendere. Incassata la pioggia di affilate accuse, ha deciso di lasciare lo studio.

LEGGI ANCHE: Sossio pronto a sposare Ursula?