Vince Vaughn arrestato, l’attore guidava in stato di ebbrezza

L’attore è finito nei guai con la legge: nei giorni scorsi è stato fermato dai poliziotti mentre era alla guida in stato di ebbrezza e, secondo quanto riportato dai media d’oltreoceano, avrebbe anche fatto resistenza a pubblico ufficiale.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 11 giugno 2018

Vince Vaughn arrestato, l’attore guidava in stato di ebbrezza
Ansa / foto

Vince Vaughn è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Il celebre attore americano, divenuto famoso grazie al film Psycho, si è trovato nuovamente nei guai con le forze dell’ordine. Già in passato, e più precisamente nel 2001, era finito in carcere per una rissa in un bar del North Carolina durante la quale il suo amico Steve Buscemi era stato accoltellato. In quel caso le accuse per aggressione vennero archiviate. Stavolta Vince Vaughn è stato colto mentre guidava sotto gli effetti dell’alcool.

Vince Vaughn arrestato per guida in stato di ebbrezza

Secondo quanto riporta il magazine TMZ, l’attore è stato fermato domenica mattina alle prime ore dell’alba lungo Manhattan Beach, a sud di Los Angeles. Vince Vaughn si è imbattuto in un posto di blocco mentre era alla guida della sua auto, in compagnia di una donna la cui identità non è stata svelata.

La star 48enne aveva bevuto qualche bicchiere di troppo e, a seguito dei controlli delle forze dell’ordine, è stato appurato che aveva superato i limiti di alcool previsti dalla legge per potersi mettere al volante. Vince, stando a quanto giunge d’oltreoceano, avrebbe anche opposto resistenza agli agenti di polizia.

L’attore e la persona che era con lui sono stati condotti presso il dipartimento di polizia di Manhattan Beach, dove entrambi hanno pagato la cauzione per tornare in libertà.