Alex Belli, parla la ex moglie Katarina Raniakova: Con lui era un un incubo

Katarina Raniakova dagli studi di Domenica Live racconta i motivi della fine del suo matrimonio con l'ex naufrago dell'Isola dei Famosi Alex Belli escludendo la possibilità di una riappacificazione, auspicata invece dall'attore di Cento Vetrine qualche settimana fa sempre dal salotto di Barbara D'Urso

da , il

    Katarina Raniakova torna a parlare dell’ex marito Alex Belli e dice: “Con lui era un un incubo”. La modella slovacca dagli studi di Domenica Live racconta i motivi della fine del suo matrimonio con l’ex naufrago dell’Isola dei Famosi escludendo la possibilità di una riappacificazione, auspicata invece dall’attore di Cento Vetrine qualche settimana fa sempre dal salotto di Barbara D’Urso. “Una favola è diventata un incubo. Era un amore complice in tutto, pensavo di aver trovato il principe azzurro. Poi lui è cambiato” – ha confidato la Raniakova in diretta tv – “Ci sono stati tradimenti che ho perdonato, perché in questo matrimonio ci ho creduto, ci ho messo tutta me stessa. Diceva che andava a buttare la spazzatura e rientrava dopo 24 o 36 ore. Non dormivo per la paura”.

    I tradimenti

    “Ho perdonato i tradimenti. Poi, ho scoperto un altro tradimento e lì ho deciso di lasciarlo. Lui ha negato ma lui ha sempre negato qualsiasi cosa”, ha poi specificato Katarina, raccontando un altro episodio spiacevole che l’ha portata a chiedere il divorzio da Belli. “Il 30 dicembre è morto mio nonno e lui non è voluto venire al funerale. Sono partita da sola l’ultimo giorno dell’anno, chiedendo un passaggio a delle persone. Ho capito che per rispetto di me e delle persone che mi vogliono bene dovevo andarmene”.

    Katarina guarda avanti

    La Raniakova, infine, ha dichiarato dagli studi di Domenica Live, durante la puntata in cui si sono celebrati i 60 anni di Barbara D’Urso, di non essere più innamorata di Alex Belli e di aver finalmente ritrovato la serenità: “Gli ho dato più di una possibilità. La mia vita, finalmente, è serena. Finalmente dormo sogni tranquilli. Non lo amo più. Guardiamo avanti”.

    L’annuncio della fine del matrimonio

    L’annuncio della fine del matrimonio dalle pagine di Chi a marzo 2017. “Prima di andare via di casa, scelta obbligata in quanto la convivenza era diventata insostenibile, non dormivo più da mesi. Ora riesco ad addormentarmi e sono più serena”, aveva spiegato la 35enne al magazine di Signorini. “Mi sentivo così sola! Lui ormai usciva e non sapevo quando rientrava. Non si faceva vedere per giorni. E senza darmi notizie di sé”, aveva poi raccontato la Raniakova spiegando come l’attore ed ex naufrago dell’Isola dei Famosi sia cambiato dopo aver raggiunto la notorietà.

    “Con Alex ho provato di tutto. Non volevo arrivare a questo. Con lui volevo piuttosto formare una famiglia, avere dei figli. Ma alla fine mi sono accorta che non era più possibile recuperare il nostro rapporto, ormai deteriorato per diversi motivi”, aveva poi sottolineato la modella.

    Il successo li ha divisi

    “Da quando è diventato un divo ha iniziato a nascondermi le cose, dove andava, chi vedeva. Mi ha nascosto anche questioni patrimoniali. E poi ho scoperto che si vedeva con una ragazza più giovane. Ma ho sempre cercato di perdonarlo”, aveva confidato Katarina, che ha sposato Alex quattro anni fa dopo cinque anni di convivenza.

    I tradimenti

    Causa della fine del matrimonio anche i ripetuti tradimenti dell’attore, e non, come si vociferva, con Cristina Buccino all’Isola dei Famosi: “No con lei no mi ha tradito, ma con diverse altre donne sì. Penso che un po’ di popolarità gli abbia dato alla testa. Quando non era conosciuto era diverso”.

    La confessione dell’infedeltà

    Ad aprile 2015 Alex Belli era finito nuovamente al centro delle polemiche e del gossip. Dopo il presunto flirt con Cristina Buccino, il bellissimo e affascinante attore di CentoVetrine era stato tirato in ballo dalla sua presunta amante Noemi Addabbo che aveva rilasciato una lunga intervista al settimanale di gossip, Chi. Belli aveva inizialmente smentito tutto alla rivista di cronaca rosa Novella 2000 per poi confessare di aver tradito la moglie Katarina Raniakova in un’intervista rilasciata a Vanity Fair.

    Il mea culpa su Vanity Fair

    “In queste settimane ho vissuto braccato – aveva dichiarato il sexy modello -, appesantito da storie che non appartengono più alla mia vita. Sì, l’ho tradita. Ma nel dire la verità, ripeto nel liberarmi di questa piccola cosa, che evidentemente appassiona così tanto, voglio spiegare che questo è già stato superato nel rapporto con Katarina. Noi conosciamo le nostre colpe, ci siamo sempre assunti le responsabilità in modo limpido. Quante coppie che si mostrano perfette possono dire altrettanto? Quante hanno saputo trarre forza dal perdonarsi? Questa è la nostra storia – aveva proseguito Alex Belli – una cosa immensa, un valore che ci unisce, che ci ha fatto superare momenti duri, anche tragici, e che ci farà costruire una famiglia sincera”.

    Ecco il racconto della presunta amante di Alex al settimanale Chi. “Tramite amici in comune scopro che lui ufficializza la storia con Katarina – aveva dichiarato Noemi al giornalista Gabriele Parpiglia -, quando lascia me. Ognuno, dunque, si fa la sua vita. Passano 3 anni e Alex riappare. Siamo nel 2012. Ci vediamo a un party. Lui mi racconta di Katarina, ma dice, però, di non essere innamorato. Mi chiede di stare insieme. Io accetto. Iniziamo nuovamente a frequentarci – aveva proseguito -, iniziamo una bella storia d’amore. Katarina c’è ancora, io ero ufficialmente l’amante e accettavo questo ruolo. Poi, nel 2013, mi dice che si sposano. Io ero sempre l’amante innamorata. Non sapevo che cosa fare. Ero cieca. Diceva che il matrimonio era un atto dovuto. Io avevo messo il cuore e l’anima nella nostra storia. Ero totalmente dipendente da lui. Mi diceva che, prima o poi, l’avrebbe lasciata”.

    Noemi Addabbo aveva spiegato che la moglie di Alex Belli era intervenuta pubblicamente contro Cristina Buccino per avere pubblicità, ma a lei in privato non l’aveva mai fatto. Aveva però asserito che Katarina sui social le aveva detto di essere una rovina famiglie senza mai affrontarla e confrontarsi.

    “Trascorrevo più tempo io con Alex di lei – aveva incalzato Noemi – Sono stata mille volte a casa sua, anzi loro, a Milano. I suoi amici mi conoscono tutti. Frequentavamo spesso il Fly (locale di Milano, ndr). Ma ci poteva vedere chiunque anche negli autogrill, quando lo raggiungevo a Chivasso sul set di CentoVetrine. Negli hotel dormivamo insieme. Mostravo i documenti e ci registravamo insieme. Tutto documentato”.