Amici 14: Loredana Bertè fa piangere Emma Marrone

da , il

    amici-14-emma-marrone-piange

    Amici 14: Loredana Bertè fa piangere Emma Marrone. Durante la quarta puntata di Amici 14 Emma Marrone è scoppiata in lacrime in seguito a un’infamante accusa rivoltale da Loredana Bertè. A far infuriare la giurata, la rivisitazione del brano “Imagine” di John Lennon presentato durante la puntata da Mattia Briga. Un modo per cavalcare la tragedia del Canale di Sicilia, secondo la Bertè, quando invece il nobile intento di Emma, come da lei ribadito, era “dare giustizia a un qualcosa che non passasse come una notizia di tutti i giorni.”

    Una dedica speciale alle vittime del naufragio occorso nel Canale di Sicilia, questo voleva essere la rivisitazione di Imagine di John Lennon cantata da Mattia Briga, artista della squadra bianca capitanata da Emma Marrone. Peccato che non fosse dello stesso parere l’eccentrica Loredana Bertè, secondo la quale Emma e il suo pupillo avrebbero “cavalcato la notizia sfruttando 900 morti”, per proseguire, “John Lennon non si tocca e non ha bisogno delle tue barre.” Accusa che ha profondamente scosso Emma, la quale dopo aver preso le difese dell’allievo, “la paracula sono io, non Mattia. Gli ho chiesto io di cantare Imagine in chiave originale, proprio per dare giustizia a un qualcosa che non passasse come una notizia di tutti i giorni”, è scoppiata in lacrime. Ritiratasi per qualche minuto per riprendersi dall’emozione, si è difesa affermando di non aver bisogno di tirare i morti per fare tv e di essere disgustata dalle parole della Bertè.

    Dolcetto o scherzetto?