Dayane Mello: Lascio mia figlia in Italia e vado in America [FOTO]

Dayane Mello racconta al settimanale Oggi i suoi prossimi progetti di vita che comprendono un trasferimento oltreoceano per coltivare la sua carriera da modella, purtroppo lontano dalla piccola Sofia, che rimarrà in Italia con il papà Stefano Sala

da , il

    Decisione drastica per Dayane Mello: “Lascio mia figlia in Italia e vado in America”, ha annunciato la seducente ex naufraga dell’Isola dei Famosi. La modella carioca racconta al settimanale Oggi i suoi prossimi progetti di vita che comprendono un trasferimento oltreoceano per coltivare la sua carriera, purtroppo lontano dalla piccola Sofia, che rimarrà in Italia con il papà Stefano Sala. “È la prima volta da quando ho 15 anni che sono single e voglio pensare solo alla mia carriera”, ha detto l’ex concorrente di Ballando con le Stelle.

    Basta uomini

    “Ho 28 anni e voglio lavorare a New York. Ho girato il mondo e quella città mi potrebbe offrire molto. Mi sono rovinata per gli uomini: ho sempre cambiato programmi per loro. Prima per un cileno, poi per il papà di Sofia… stavolta non succederà. È la prima volta da quando ho 15 anni che sono single e voglio pensare solo alla mia carriera”, ha detto Dyane Mello, che sull’Isola dei Famosi 2017 ha avuto un breve flirt con Stefano Bettarini.

    La figlia rimane a Como

    “Soffrirò perché lascerò qui Sofia.Lei resterà col padre e i nonni a Como, dove è cresciuta e ha tutti i suoi riferimenti. È una scelta difficile ma come modella ho 3-4 anni di lavoro intenso e devo pensare al mio futuro e a quello di Sofia”, ha detto poi la 28enne, che per la gioia del compagno di allora, il modello milanese Stefano Sala, nel 2014 ha dato alla luce la piccola Sofia. “E poi noi donne brasiliane abbiamo una mentalità diversa rispetto ai figli: li consideriamo figli del mondo, non solo nostri. E alla mia età non sono pronta a rinunciare a quello che ho costruito perché sono madre: diventerei una donna frustrata e sarei una mamma infelice”.