Flavia Vento contro Sara Tommasi e Nicole Minetti

da , il

    flavia vento viso

    Flavia Vento non le manda certo a dire, ed in un’intervista rilasciata al settimanale ”A” ha detto la sua in merito al mondo della televisione italiana, a quello della politica e ad alcune sue chiacchieratissime colleghe. Ebbene, a quanto sembra l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi sarebbe contrariata dal fatto che, nella televisione italiana, non vi sarebbe più meritocrazia: “Quando ho cominciato non era così, c’era più selezione”, dichiara infatti la biondissima star televisiva e poetessa italiana.

    In questi ultimi anni, a detta della Vento, le cose sarebbero cambiate, ma in peggio. La selezione non esisterebbe più, e ormai si andrebbe avanti nel mondo dello spettacolo solo grazie ai gossip e agli scandali. “Le cose sono cambiate – dichiara infatti piccata la showgirl – Basta leggere i giornali: scandali su scandali. Si parla di qualcuno solo per via degli scandali”.

    Ne sono senza dubbio un chiaro esempio la showgirl argentina Belen Rodriguez e la sua collega italiana Sara Tommasi, recentemente fischiata ed insultata durante una serata tenutasi in un locale di Albano.

    E proprio nei confronti di Sara Tommasi, la Vento – diventata peraltro famosa grazie al suo ruolo di “valletta sotto il tavolo” nel programma televisivo “Libero” – ammette di non provare esattamente moltissima stima: “Sara Tommasi? Che devo commentare, è in commentabile”, dichiara la star, che non perde occasione per criticare anche la consigliera regionale Nicole Minetti (presunta nuova fiamma del paparazzo Fabrizio Corona). Questa volta però sotto accusa non vi sarebbero gli scandali di cui la politica è protagonista, ma la sua scelta di ritoccare le labbra: “Le labbra di Nicole Minetti? Non mi piacciono, mi fanno pena”, dichiara senza mezzi termini la tagliente Flavia.

    E dopo aver spettegolato delle sue care colleghe, la Vento dice a sua anche in merito alla sua carriera di attrice. Come ricorderete infatti, in passato la showgirl ha recitato nei film “Andata e Ritorno” e “Parentesi tonde“, e non nasconde che il suo vero sogno è proprio quello di ritornare a fare l’attrice, ma a quanto sembra la strada è decisamente in salita per lei!

    “Non so se servano sempre le raccomandazioni, ma non credo. Se uno è bravo e fa i provini, lo prendono. A me però non fanno fare neanche quelli. – dichiara amareggiata – Dicono che non so recitare e sospetto abbiano un pregiudizio. Recitare rimane il mio sogno. Ho studiato talmente tanto che alla fine mi sono stufata. Ho fatto corsi con Santamaria, Favino, Placido e prima o poi – dichiara – qualcuno si ricorderà di me”.

    Voi cosa ne dite ragazze? Avremo mai l’onore di ammirare la Vento sui grandi schermi?