Gerry Scotti commosso da Maurizio Costanzo: Ecco il più bel gesto della mia vita

Gerry Scotti è stato ospite nella scorsa puntata de L’intervista, il programma condotto da Maurizio Costanzo. Il presentatore tv si è lasciato andare ad alcune confessioni sul suo passato, che hanno commosso i telespettatori. Con gli occhi lucidi per l’emozione, l’uomo ha raccontato il più bel gesto della sua vita.

da , il

    Gerry Scotti commosso da Maurizio Costanzo: Ecco il più bel gesto della mia vita

    Gerry Scotti commosso da Maurizio Costanzo: Ecco il più bel gesto della mia vita. Non è solo uno dei conduttori più amati dal pubblico di Canale 5, ma anche un uomo dal grande cuore. Questo è ciò che Gerry Scotti ha dimostrato ieri sera, nel corso di una puntata de L’intervista. Davanti alle telecamere della trasmissione di Maurizio Costanzo, il presentatore tv ha raccontato alcuni episodi della sua gioventù, ed è riuscito a commuovere il pubblico.

    Gerry Scotti, il rapporto con i genitori

    È stato bello raccontarvi un po’ della mia vita: grazie a tutti!

    A post shared by fatto in casa,1956 (@gerryscotti) on

    La puntata del 26 ottobre 2017 de L’intervista è stata molto emozionante. Gerry Scotti, ospite del programma di Canale 5, si è raccontato con grande entusiasmo. “È un onore essere qui” – ha esordito. “da ragazzo sognavo di andare al Maurizio Costanzo Show e mi ci hai portato, da casa guardavo questa scatola e volevo venirci”.

    Il conduttore ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita. È partito dalla sua gioventù e dai primi passi nel mondo della televisione, concentrandosi però principalmente sugli affetti. Con gli occhi già lucidi per la commozione, Gerry Scotti ha guardato scorrere delle splendide immagini del suo paese d’origine.

    “Mio nonno era contadino lavorava alle vigne. I miei genitori erano operai lavoravano in campagna e sognavano la città. Mia mamma stava per mettermi al mondo tra i filari… Mio padre lo vedevo poco, lavorava alle rotative del Corriere della Sera. Con i primi guadagni gli ho comprato una casa ed è stato il gesto più importante della mia vita”.

    Sono queste le splendide parole che hanno accompagnato il video di presentazione di Gerry Scotti. Il conduttore ha voluto poi raccontare qualcosa in più della sua famiglia e del meraviglioso rapporto che ha avuto con i suoi genitori.

    “Mio padre lo vedevo poco perché lavorava di notte, però il tempo che spendevo con mio padre era un tempo di qualità. I miei genitori hanno fatto in tempo a capire che le cose andavano bene. Erano offesi con me perché non mi sono laureato, mi mancavano solo due materie. Poi hanno capito che nella vita anche senza un pezzo di carta…”.

    Maurizio Costanzo è rimasto molto colpito dal gesto che Gerry ha compiuto per i suoi genitori. “Come primo pensiero molte persone dello spettacolo hanno quello di sistemare i familiari e io l’ho fatto, lo avrei fatto anche se avessi avuto un fratello” – si giustifica il conduttore.

    E poi conclude l’intervista: “Io ci penso molto ai miei genitori anche senza andare al cimitero e la parola che dico di più è ‘grazie’”.