Guenda Goria, la figlia di Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta: Un’infanzia difficile

La giovane Guenda Goria, figlia di Amedeo e di Maria Teresa Ruta, si racconta in un’intervista dai toni piuttosto forti. La ragazza rivela come lei e suo fratello siano stati cresciuti da una tata, perché i loro genitori non c’erano mai. E adesso l’attrice ha trovato conforto tra le braccia di un uomo molto più grande di lei.

da , il

    Guenda Goria, la figlia di Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta: Un’infanzia difficile. Questo è il dramma di avere due genitori famosi. Lo spiega bene Guenda Goria, che racconta amaramente della sua infanzia non proprio idilliaca. I suoi ricordi con mamma e papà sono confusi, perché non erano mai presenti. Ora, la ragazza torna indietro nel tempo per ripensare a quei momenti.

    Guenda Goria, la storia della sua infanzia

    Guenda Goria, 28 anni, ha deciso di raccontare la sua più tenera età. Figlia di Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria, non ha un buon ricordo di quella che è stata la sua infanzia.

    “Non c’erano mai, non ho memoria della famiglia unita e non ho vissuto come un trauma la loro separazione” – spiega Guenda in un’intervista pubblicata sul settimanale Gente.

    La giovane attrice, una dei volti più amati della fiction “Il paradiso delle signore”, prosegue: “Io e mio fratello Gianamedeo siamo stati cresciuti da una tata la dolce Ornella. Amo i miei genitori, ma sono sempre stata io a far da padre e madre a loro e non viceversa”.

    “Mia madre è stata molto esigente con me. Sin da quando ero piccola ha preteso che studiassi danza e pianoforte in modo molto serio” – prosegue la giovane, che oggi può solo ringraziare le insistenze di Maria Teresa. “Non solo mi sono diplomata al Conservatorio e potrei fare la concertista, ma quello sforzo mi ha disciplinata. Aver imparato a darmi delle regole mi ha salvata”.

    Guenda, che nel 2010 ha partecipato all’Isola dei Famosi, racconta poi qual è il suo rapporto attuale con i suoi genitori. “Oggi mio padre è single e spero che trovi una compagna, mentre ho diretto mia madre a teatro. Mi ha fatto bene: ora sono io che controllo lei”.

    Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria si sono sposati nel 1987 e hanno annunciato il loro divorzio nel 2004, dopo 17 anni d’amore. In seguito, nel 2015, la Ruta si è unita in seconde nozze con il fisioterapista Roberto Zappulla, mentre Amedeo è rimasto single.

    La vita sentimentale di Guenda Goria

    Un accenno anche alla vita sentimentale di Guenda, che rivela la sua relazione con una persona molto più grande di lei, come a sublimare la figura paterna. “Sono fidanzata da 12 anni con un uomo di vent’anni più vecchio di me, Stefano Rotondo, che fa l’imprenditore”.

    E prosegue: “Quando ci ho parlato per la prima volta io avevo solo 16 anni, lui 36. Mi parlò di responsabilità, parola magica per me. Non sapevo nemmeno cosa fosse, ma ne avevo disperatamente bisogno”.