J-Ax si scusa con Chef Rubio: I bulli vanno ignorati

da , il

    J-Ax si scusa con Chef Rubio: I bulli vanno ignorati

    Foto: Instagram

    J-Ax si scusa con Chef Rubio e sentenzia: I bulli vanno ignorati. Dopo la lite a colpi di tweet con il volto di “Unti e Bisunti” a difesa dell’amico Fedez, l’ex leader degli Articolo 31 torna parzialmente sui suoi passi e ammette di aver esagerato nelle offese dirette allo chef: “Ieri ho usato parole tristemente sbagliate. Ho sbroccato in modo volgare e inaccettabile”, ha scritto J-Ax sul suo account ufficiale, specificando però che non cambia opinione sull’atteggiamento provocatorio del cuoco di DMAX: “So che il miglior modo per rispondere a un bullo (che più volte ci ha insultato e provocato prima di ieri) è ignorarlo”.

    Il lungo tweet di J-Ax

    j ax

    “Ieri purtroppo ho utilizzato parole tristemente sbagliate per combattere la reale frustrazione di leggere continuamente odio rivolto verso la mia direzione. Molti pensano che la popolarità funzioni da scudo, ma le persone sono fragili sempre. Non diventi immune dopo un certo numero di follower o di biglietti venduti”, ha scritto J-Ax, da poco diventato papà per la prima volta . “Io sono una vittima di bullismo, come ho scritto e cantato più volte, e dopo aver visto per l’ennesima volta l’ennesimo attacco rivolto verso di noi (per il semplice fatto di esistere!) ho sbroccato in modo volgare e inaccettabile”, ha continuato il cantante.

    “So che il miglior modo per rispondere a un bullo (che più volte ci ha insultato e provocato prima di ieri) è ignorarlo, ma a volte la frustrazione supera la tua capacità di ragionare lucidamente. La prossima volta conterò fino a 10. Anche perché se continuo a fare gaffe su Twitter potrei rischiare di diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti”, ha poi chiosato con il suo consueto humor non rinunciando all’ultima frecciatina.

    J-Ax difende Fedez contro Chef Rubio: la lite social

    Dopo l’intervista di Fedez al Corriere della Sera in cui raccontava di aver avuto una pistola nello zaino durante la sua adolescenza, è arrivata su Twitter una battuta al vetriolo di Chef Rubio che non è passata inosservata a J-Ax. “Io nello zaino c’avevo la pizza bianca, mi madre non me dice quello che devo fa da circa 20 anni, e me vesto come cazzo me pare”, ha scritto il volto di DMAX facendo riferimento al fatto che il cantante abbia scelto la madre come manager e che la fidanzata Chiara Ferragni curi il suo look. La risposta di J-Ax non si è lasciata attendere: “E i cazzi tuoi nello zaino non li tenevi? Sparati”.

    Il commento di Ax era accompagnato dall’hashtag #bastabullismo, un riferimento, però, che al conduttore di “Unti e bisunti” non è piaciuto per niente: “Cucciolo mio perché usi a sproposito il termine bullismo? Ah dimenticavo che hai chi ti dice cosa dire”. Ma non basta: Chef Rubio, all’anagrafe Gabriele Rubini, ha ribadito il concetto ripubblicando sui social lo screenshot della conversazione, accompagnato da un nuovo commento: “E poi te cascano i cojoni quando nella stessa frase trovi bullismo e sparati. Davvero avete un seguito? Se me li affidate me li accollo io”.

    J-Ax e Chef Rubio: lite a colpi di tweet

    lite social chef rubio j ax

    E via così nella battaglia a colpi di tweet, causati dall’intervista al Corriere della sera in cui Fedez ha rivelato di essere più ricco di Chiara Ferragni: “Ti chiami chef e manco sei uno chef. È come se Alba Parietti si facesse chiamare Al Naturale Parietti”. La risposta di Chef Rubio è arrivata subito: “Ahahahah dai ti prego… dimmi che il ghost sta cacando il cappellino rasta che te portavi perché non ce credo #finitalaganja”.

    L’ultima parola per ora era stata quella di J-Ax: “Quando uno è un figlio di papà con un team di autori che lavora per farti sembrare del popolo ma alla fine sei una #pussy #pussywhipped”.

    Il silenzio di Fedez

    Grande assente nel botta e risposta, il diretto interessato Fedez, in ritorno da Miami dopo la sua romantica vacanza con la Ferragni.Magari ha pensato che si trattasse ancora di una messa in scena, come lo scherzo orchestrato proprio da Ax con la comlicità delle Iene. Per ora è arrivata la pace social, almeno fino alla prossima bagarre!

    Fedez e J-Ax, ospiti delle Iene