Le confessioni segrete di Lady Diana sul principe Carlo 

Sta per venire aperta una nuova finestra sulla vita privata di Lady Diana, proprio in occasione della tragica ricorrenza della sua morte prematura. Dopo i dettagli sulla sua sofferenza durante il matrimonio con Carlo e l’ultima telefonata ai figli William e Harry, ecco le confessioni piccanti sul principe Carlo.

da , il

    Le confessioni segrete di Lady Diana sul principe Carlo 

    Le confessioni segrete di Lady Diana sul principe Carlo. Si apre un nuovo capitolo della storia di Lady Diana, mentre si avvicina il 20esimo anniversario dalla sua prematura scomparsa. A venire alla luce questa volta sono alcuni dettagli relativi alla sua vita matrimoniale e sessuale con Carlo, nonché sul tradimento del marito con Camilla Parker. Tutta la documentazione finirà in televisione, su Channel 4, probabilmente nelle prossime settimane.

    Lady Diana, le confessioni piccanti

    Solo qualche settimana fa ha fatto scandalo la pubblicazione di alcune registrazioni di Lady D., in cui la principessa rivelava tutta la sua sofferenza nello sposare Carlo, i disturbi alimentari e i tentativi di suicidio.

    In concomitanza con la messa in onda del documentario-confessione “Diana, Our Mother: Her Life and Legacy” in cui William e Harry hanno parlato della loro mamma, sono usciti anche dettagli commoventi sull’ultima telefonata della donna ai suoi figli.

    Adesso è il turno di alcune confessioni piccanti, come rivela il quotidiano britannico Telegraph. Si tratta di alcune registrazioni effettuate dalla principessa assieme al suo amico e insegnante di dizione Peter Settelen.

    Lady Diana parla della sua vita matrimoniale e sessuale con il principe Carlo. Si lascia poi andare ad alcune rivelazioni sul tradimento con Camilla Parker Bowles, l’amante e attuale moglie di Carlo. Sono dichiarazioni che la stampa britannica definisce “esplosive”, a partire dal drammatico ricordo del giorno del matrimonio di Lady D.: “È stato il giorno più brutto della mia vita”.

    Le registrazioni video di Lady Diana

    Le registrazioni sono state effettuate tra il 1992 e il 1993, quando la principessa si è rivolta ad un insegnante di dizione per migliorare le sue capacità oratorie. Lady D. ne ha approfittato per aprire il suo cuore e parlare di molti dettagli della sua vita privata.

    Questi nastri sono già stati al centro di numerose polemiche. Dopo la tragica morte di Diana, la famiglia Spencer ne ha a lungo reclamato la proprietà, aprendo una infinita battaglia legale contro Peter Settelen.

    Le registrazioni sono state rinvenute nel 2001 a casa di Paul Burrel, ex maggiordomo della principessa, accusato di aver rubato alcuni oggetti a Lady Diana dopo la sua morte. A causa del loro contenuto particolarmente intimo, i nastri non sono stati utilizzati nel corso del processo che ha fatto seguito nel 2002.

    Ora però Peter Settelen ha deciso di cedere i diritti delle registrazioni video all’emittente britannica Channel 4, che ne ha già annunciato la messa in onda prossimamente.

    Lady diana: le foto più belle