Nadia Toffa come sta: la risposta ieri sera a Le Iene

La puntata di ieri sera de Le Iene si è aperta con un pensiero alla conduttrice e inviata Nadia Toffa, ricoverata da dieci giorni dopo il malore che l'ha colpita improvvisamente in una stanza d'albergo di Trieste. I suoi colleghi Nicola Savino, Giulio Golia e Matto Viviani confermano il miglioramento delle sue condizioni di salute e scherzano sulla sua degenza in ospedale

da , il

    Nadia Toffa come sta: la risposta ieri sera a Le Iene

    Come sta Nadia Toffa? La risposta ieri sera a Le Iene rincuora i fan della conduttrice 39enne. Nel corso della puntata di ieri sera del programma più irriverente della tv, inevitabilmente si è tornato a parlare delle condizioni di salute di Nadia Toffa, colpita da un malore poco più di una settimana fa mentre era in un albergo di Trieste. Nicola Savino, Giulio Golia e Matto Viviani aprono la puntata salutando la collega attualmente ricoverata al San Raffaele e scherzando sul suo ricovero in ospedale.

    Il saluto di Nicola Savino, Giulio Golia e Matto Viviani a Nadia Toffa

    Nadia Toffa se l’è vista brutta, ma ora sta meglio. A confermare il miglioramento delle condizioni di salute della Iena, i suoi colleghi durante la puntata del programma.

    La conduttrice e inviata è ancora ricoverata al San Raffaele di Milano dopo il malore di poco più di una settimana fa ma sta molto meglio.

    “Diamo il benvenuto al pubblico in studio, al pubblico a casa e al pubblico che ci segue dagli ospedali, in particolare da un ospedale qua vicino dove c’è la nostra Nadia Toffa, a cui va un grande bacio da parte nostra”, hanno detto Nicola Savino, Giulio Golia e Matto Viviani a inizio puntata.

    “Nadia sta molto meglio” ha aggiunto poi Viviani, pronunciando le parole che tutti stavano aspettando. “Si è quasi completamente ripresa, ovviamente è molto stanca e quindi questa puntata se la vedrà dal suo bel lettino d’ospedale”.

    “I medici la stanno trattenendo, forse per degli accertamenti?” si è chiesto poi Golia, seguito a ruota da Savino. “Il problema è che è lei che vuole rimanere lì. Mi sembra di sentirla: ‘Voglio la mela cotta, voglio la pastina in bianco’. Lei cucina male, per lei mangiare in ospedale è come andare a mangiare da Cracco”.

    I tre hanno poi scherzato sulla vicinanza del reparto dove è ricoverata la Iena con quello di chirugia estetica. “Passa davanti oggi, passa davanti domani, chiederà: ‘Non è che si può avere una quarta di reggiseno?’. Abbiamo dato dentro Nadia Toffa, ci ritorna Antonella Clerici”.

    Sempre durante la puntata, è stato mandato in onda il servizio che Nadia stava realizzando poco prima di sentirsi male, intitolato “Un sindacato che non paga i lavoratori”.

    Nadia Toffa, le foto della conduttrice e inviata de Le Iene