Paolo Limiti è il mammone d’Italia

da , il

    Paolo Limiti

    Gli italiani sono dei veri e propri mammoni, e questo è un dato di fatto. Ma adesso abbiamo finalmente scoperto chi è il padre di tutti i mammoni: Paolo Limiti. Il paroliere e conduttore televisivo, durante una recente intervista a Domenica Cinque, condotto da Barbara D’Urso, ha parlato un po’ di sé, di quella parte che il pubblico non conosce, ed è emerso che in realtà il settantenne vive insieme a sua madre, e si è definito come il vero e proprio mammone d’Italia.

    “Sono il mammone d’Italia perché vivo ancora con mia madre”, ha raccontato scherzando il compositore di alcune delle più belle canzoni cantate da Ornella Vanoni, Mia Martini, Al Bano.

    A quanto sembra, il conduttore ha anche una sua collezione personale di cinquantadue bambole, che raffigurano le attrici più importanti di tutto il mondo. “Ne ho 26 solo di Marilyn Monroe”, svela Limiti durante l’intervista.

    Tra i tanti ricordi di Paolo Limiti, vi è quello del giorno in cui Mina andò a casa sua a mangiare: “Venne a casa mia e mangiò otto cotolette di fila perché mi disse che ormai aveva chiuso con le diete”. E proprio sull’amica Mina, il simpatico Paolo Limiti ha un pensiero molto chiaro: “Una grandissima artista, voce duttile e aperta – ha recentemente dichiarato – ma con il difetto di non aver alcun gusto nello scegliere le canzoni da cantare: quasi tutti i testi che ha voluto fare a tutti i costi sono stati una boiata”.

    immagini tratte da:

    Facebook