Renee Sutton e Eliot Cohen, matrimonio in Puglia da 25 milioni di euro per i due rampolli

Dimenticatevi il matrimonio di George Clooney e Amal Alamuddin o quello di Pippa Middleton e James Matthews: le nozze pugliesi dei due rampolli americani Renee Sutton e Eliot Cohen hanno lasciato tutti senza fiato. Il costo del Grande Giorno? 25 milioni di euro

da , il

    Renee Sutton e Eliot Cohen, matrimonio in Puglia da 25 milioni di euro per i due rampolli americani! Dopo mesi di preparativi, il grande giorno è arrivato: il lido Santo Stefano di Monopoli, in provincia di Bari, ha ospitato uno dei matrimoni vip più grandiosi di sempre: le nozze tra la figlia dell’immobilarista Jeff Sutton, che può vantare un patrimonio di oltre tre miliardi di dollari, e il giovane fidanzato appartenente a una “famiglia bene” di New York.

    Dimenticatevi il matrimonio di George Clooney e Amal Alamuddin o quello di Pippa Middleton e James Matthews: le nozze pugliesi di Renee Sutton e Eliot Cohen hanno lasciato tutti senza fiato.

    Per l’organizzazione, che ha visto impegnate oltre 300 persone oltre a 35 fra fotografi, truccatori e costumisti, sarebbero stati spesi circa 25 milioni di euro, mentre per l’allestimento sono arrivati in Puglia otto tir carichi di fiori.

    Matrimonio Sutton-Cohen in Puglia: un menù da 100 portate per i 415 invitati

    Ad assistere al matrimonio, le famiglie più ricche e facoltose degli Stati Uniti, che sono state fatte accomodare nel resort a cinque stelle di Borgo Egnazia, dove ha trascorso le sue vacanze Madonna, ma anche nella masseria Petrarolo di Monopoli.

    Il baldacchino che ha ospitato la coppia durante il rito ebraico (detto “huppa”) è stato montato su una pedana coperta di velluto rosso, il menù del banchetto di 20 pagine prevedeva 100 portate tra specialità della cucina ebraica kosher e alcuni piatti tipici della cucina italiana.

    Matrimonio Sutton Cohen: dall’esibizione di Lady Gaga ai giochi pirotecnici

    L’intrattenimento è stato affidato a Lady Gaga, sbarcata sulle coste baresi da un lussuoso yacht, e a giochi pirotecnici e spettacoli in acqua degni del Cirque du Soleil.

    La sabbia è stata interamente coperta da un telo bianco, mentre una grande cupola che riflette il sole, in riva al mare, è stata la pista da ballo vicina ai 46 tavoli bianchi su cui sono stati sospesi, con fili invisibili, grandi lampadari di cristallo.