Sarah Nile minacciata di morte, intervista con Visto

da , il

    Non sono ancora finite le lettere intimidatorie per Sarah Nile! Dopo averlo raccontato in un’intervista a cuore aperto con TgCom, l’ex concorrente del Grande Fratello ha parlato con la rivista Visto della sua terribile esperienza. Eh si, perché essere minacciata di morte da una perfetta sconosciuta che conosce i tuoi spostamenti, sa dove abiti e tutto il resto, deve essere davvero spaventoso! “Ormai è passato circa un anno. Si tratta di lettere scritte a mano, ritagli di giornale, mie fotografie con croci sopra e minacce di morte. Non solo a me, ma anche a Veronica Ciardi“, ha raccontato la famosa ex gieffina.

    Le minacce sarebbero dovute al bacio omosessuale che Sarah e Veronica si sono scoccate dentro la casa del Grande Fratello.

    “Per me è stato solo un gioco. Ma ogni volta che questa persona malata vede una mia foto con un ragazzo su un giornale mi scrive che la devo pagare perché ho abbandonato e tradito Veronica. Credo sia una persona bipolare, infatti poi mi scrive che appena mi vedrà insieme a Veronica la picchierà per farmi soffrire”.

    Insomma, la stalker di Sarah Nile e Veronica Ciardi sta davvero preoccupando le due ragazze, che puntualmente ricevono delle lettere minatoria alquanto allarmanti!

    “Le lettere arrivano alla mia agenzia e in circa un anno ne ho collezionate seicento”, ha raccontato la ragazza, che sembra davvero molto preoccupata per questa situazione. Ma le forze dell’ordine non possono fare proprio nulla?