Belen e Nina Moric, l’incontro in tribunale. La Rodriguez rivela: ‘Risarcimento in beneficenza’

Questa mattina ha avuto inizio il processo che vede contrapposte Nina Moric e Belen Rodriguez. Le due showgirl si sono incontrate in aula per la prima udienza e hanno rilasciato la loro testimonianza. La Rodriguez ha dichiarato di volersi difendere per suo figlio.

da , il

    Belen e Nina Moric, l’incontro in tribunale. La Rodriguez rivela: ‘Risarcimento in beneficenza’

    Belen Rodriguez e Nina Moric si sono incontrate in tribunale questa mattina, per la prima udienza del processo a carico della modella croata. La showgirl argentina l’aveva querelata perché la Moric l’aveva definita in diretta radiofonica un ‘viado’. Belen Rodriguez si è presentata oggi in aula per costituirsi come parte civile, e ha spiegato il motivo per cui intende difendersi dalle dure parole di Nina Moric.

    Belen Rodriguez e Nina Moric in tribunale

    Poche ore fa ha avuto inizio il processo a carico di Nina Moric, imputata per diffamazione aggravata da un fatto determinato. La modella croata ha utilizzato parole molto forti (come ‘strega cattiva’ e ‘viado’) nei confronti di Belen Rodriguez nel corso di un’intervista a Radio 24 di settembre 2015.

    Le due showgirl si sono salutate piuttosto freddamente con un semplice bacio sulla guancia, poi si sono dirette in aula. Qui la Moric, sottoposta ad interrogatorio, ha spiegato di non aver mai inteso parlare di molestie sessuali di Belen nei confronti di suo figlio Carlos – il bambino avuto da Fabrizio Corona.

    Alla radio ho parlato solo di quello che mi raccontava mio figlio, ovvero che Belen girava nuda per casa” – ha ammesso Nina. E poi ha aggiunto: “Anche lei mi ha diffamato scrivendo sui social che io sono psicopatica e squilibrata e ha giudicato il mio ruolo di madre, una cosa che io non farei mai, ma non l’ho mai querelata”.

    Belen, intervenuta come parte civile, ha spiegato il motivo per cui ha deciso di adire le vie legali: “Mi ha accusato di aver molestato suo figlio, un’accusa gravissima dalla quale ho sentito il dovere di difendermi in quanto mamma. Darò in beneficenza i soldi di un eventuale risarcimento, se Nina Moric dovesse essere condannata”.

    Belen Rodríguez: le foto più belle della showgirl