Caterina Balivo, l’imbarazzante gaffe in diretta su Fabrizio Frizzi

Il suo voleva essere un omaggio all'amatissimo Fabrizio Frizzi, scomparso improvvisamente lo scorso anno. Ma Caterina Balivo ha commesso una gaffe che ha suscitato l'ironia del web. Ecco che cosa ha detto in diretta tv la conduttrice di Vieni da me.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Giovedì 3 gennaio 2019

Caterina Balivo, l’imbarazzante gaffe in diretta su Fabrizio Frizzi
Foto: Instagram

Caterina Balivo è stata vittima di una gaffe imbarazzante, che nelle scorse ore è finita al centro dell’attenzione sui social. Ieri pomeriggio, nel corso della consueta puntata di Vieni da me, la conduttrice ha voluto ricordare uno dei personaggi più amati degli ultimi tempi. Stiamo parlando di Fabrizio Frizzi, scomparso quasi un anno fa: è stato un presentatore sempre molto apprezzato dal pubblico, e Caterina Balivo gli ha voluto rendere omaggio. Ma quello che ha detto ha suscitato grandi perplessità.

Caterina Balivo, la gaffe su Fabrizio Frizzi

La puntata di ieri di Vieni da me ha visto ospite Elisabetta Gregoraci, che ha raccontato alcuni dettagli intimi della sua vita privata. Caterina Balivo ha poi mandato in onda uno spezzone della sua partecipazione a Miss Italia 1997, condotta da Fabrizio Frizzi.

Tornata in studio, la Gregoraci ha approfittato dell’occasione per ricordare il compianto conduttore, scomparso lo scorso 26 marzo 2018 a causa di un’emorragia cerebrale. “È stato per tutti noi una persona meravigliosa, mi sono emozionata nel rivedere il filmato” – ha commentato Elisabetta.

Dal nulla, Caterina Balivo ha aggiunto una frase che ha lasciato tutti stupiti: “Buon anno Fabrizio Frizzi!”. Fare gli auguri di buon anno ad una persona scomparsa da mesi è sembrata proprio una gaffe degna di nota. In pochi istanti, il filmato è diventato virale e sui social non mancano i commenti piccati sullo scivolone della Balivo.

Sicuramente la conduttrice lo ha detto con i suoi migliori intenti, ma il risultato è stato disastroso. Molti suoi fan hanno comunque apprezzato il pensiero, mentre tanti altri l’hanno pesantemente criticata.