Chi è Rosa Fanti, la moglie di Carlo Cracco

Il 19 gennaio 2018 a Palazzo Reale a Milano, Carlo Cracco e Rosa Fanti si sono giurati amore eterno. Ma chi è la compagna dello chef più temuto e affascinante della televisione italiana?

Pubblicato da Monica Monnis Lunedì 22 gennaio 2018

Rosa Fanti, la moglie di Carlo Cracco, è una delle donne più invidiate dello show biz. E’ riuscita a far capitolare lo chef più temuto e affascinante della tv e insieme hanno formato una bellissima e altrettanto affiatata famiglia allargata. Rosa Fanti, nata a Sant’Arcangelo di Romagna nel 1982, oltre ad essere la moglie di Carlo Cracco, è la mamma dei suoi due bambini più piccoli, Pietro e Cesare. Molto seguita sui social, ha il compito di curare l’immagine e gestire le collaborazioni del suo celebre marito.

Rosa Fanti: la biografia e l’incontro con Carlo Cracco:


Rosa nasce a Sant’Arcangelo di Romagna nel 1982 e dopo la maturità intraprende il percorso di Studi di Scienze della Comunicazione. Proprio durante il suo lavoro di organizzatrice di eventi, conosce Carlo Cracco, guest star di una serata organizzata dalla sua agenzia. Quando i due si incontrano nel 2008, la Fanti ha solo 26 anni. Lui ne ha 43, è uno chef pluristellato con un divorzio alle spalle e due figlie al seguito, Irene e Sveva.

Dopo un corteggiamento serrato da parte del giudice più famoso di Masterchef, la giovane decide di passare sopra ai 17 anni di differenza e al suo passato ingombrante e i due iniziano a frequentarsi. Dopo sei anni da “fidanzatini”, Rosa e Carlo accolgono nella loro famiglia il loro primogenito Pietro, a cui seguirà dopo due anni il piccolo Cesare.

Tra i due anche un sodalizio lavorativo: Rosa, infatti, organizza l’agenda del marito e ne gestisce gli impegni.

Il 19 gennaio 2018, con una cerimonia civile a Palazzo Reale, arriva il matrimonio tra Carlo Cracco e Rosa Fanti: tra i tantissimi ospiti vip, anche Lapo Elkann, testimone dello sposo, con cui condivide il progetto della catena di ristoranti Garage Italia, mentre la moglie aveva accanto il fratello.

Rosa Fanti e il suo rapporto con la cucina

Nonostante il marito sia uno degli chef più acclamati dello Stivale, Rosa non vuol sentire parlare di cucina e ricette. Da quando Carlo Cracco è entrato nella sua vita, la Fanti ha ammesso candidamente di non aver più toccato una padella e di aver lasciato molo volentieri l’onore e l’onere al marito.

“In cucina sono una frana. Penso che riuscirei a sbagliare persino un uovo al tegamino. Adesso che ci sono i bambini mi sto impegnando un po’ di più, ma anche a casa cucina sempre e comunque Carlo”, ha dichiarato Rosa, suscitando l’invidia di molte donne.