Claudio Baglioni al Festival di Sanremo 2019, arriva la conferma ufficiale

Il cantante romano si aggiudica la direzione artistica della prossima edizione del Festival di Sanremo, per la seconda volta consecutiva. Claudio Baglioni è riuscito a portare una ventata di novità sul palco dell’Ariston, e il suo lavoro è stato molto apprezzato.

da , il

    Claudio Baglioni al Festival di Sanremo 2019, arriva la conferma ufficiale

    Claudio Baglioni ha detto sì al bis: sarà direttore artistico anche per il Festival di Sanremo 2019. Il cantautore, vera rivelazione dell’ultima edizione della kermesse italiana, ha accettato di salire nuovamente sul palco dell’Ariston il prossimo anno. Lo ha annunciato Mario Orfeo, il direttore generale della Rai, che ha spiegato di aver corteggiato a lungo Claudio Baglioni per riuscire a riportarlo al Festival di Sanremo.

    Claudio Baglioni a Sanremo 2019

    Il grande successo di Claudio Baglioni al timone del Festival di Sanremo potrebbe essere replicato il prossimo anno: poche ore fa è infatti arrivata la conferma ufficiale da parte del direttore generale della Rai, che ha annunciato che il cantante ha accettato di assumere nuovamente il ruolo di direttore artistico.

    “Da febbraio ad oggi c’è stato un vero e proprio corteggiamento e non poteva essere altrimenti considerato il successo di critica e di pubblico e i record ottenuti nella sua prima volta da direttore del Festival” – ha spiegato Mario Orfeo.

    “A Baglioni un grande in bocca al lupo per l’edizione numero 69 e per questa seconda avventura insieme con la Rai, con lo stesso entusiasmo che ha caratterizzato quella straordinaria di quattro mesi fa” – ha poi concluso il direttore generale della Rai.

    Claudio Baglioni, che ha guidato l’ultima edizione della kermesse canora vinta da Ermal Meta e Fabrizio Moro, probabilmente salirà ancora sul palco non solo come direttore artistico, ma anche nei panni del conduttore. Non ci sono invece novità per quanto riguarda coloro che lo accompagneranno: Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker saranno sostituiti da altri volti amati dal pubblico?