Cristiano Malgioglio: ‘Il GF Vip mi ha regalato una seconda giovinezza’

Il cantante racconta la sua incredibile esperienza nella casa del Grande Fratello Vip 2, proprio quando i nuovi protagonisti si apprestano a vivere la terza edizione del reality show. Cristiano Malgioglio confessa di aver trascorso momenti stupendi e di aver tratto grande popolarità dalla trasmissione.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 26 settembre 2018

Cristiano Malgioglio: ‘Il GF Vip mi ha regalato una seconda giovinezza’
Foto: Instagram

Cristiano Malgioglio ripensa alla sua avventura al Grande Fratello Vip 2, e non può che essere grato della possibilità che gli è stata data. Il cantante è stato uno dei grandi protagonisti della scorsa edizione del reality show. Con le sue bizzarrie e la sua verve comica, Cristiano Malgioglio ha regalato a tutti – inquilini e telespettatori – momenti di grande ilarità. E proprio in questi giorni, in cui il Grande Fratello Vip 3 è tornato sui nostri schermi, il paroliere ha deciso di fare un resoconto della sua esperienza.

Cristiano Malgioglio parla del GF Vip

In un’intervista al settimanale Chi, in edicola in questi giorni, Cristiano Malgioglio racconta la sua esperienza nella casa del Grande Fratello Vip 2. “Io, Mara Venier & co siamo una generazione (diciamo) 6.0. Siamo il lato forte di una certa età: abbiamo sofferto e vissuto. E raccontiamo quello che abbiamo attraversato”. E proprio a questo proposito, arriva la dichiarazione sul reality show: “Sì, è una vetrina immensa, a me ha regalato una seconda giovinezza, ma non è facile”.

In questi giorni sta facendo molto discutere la richiesta di Lory Del Santo, che vorrebbe entrare nel cast del Grande Fratello Vip 3 dopo aver subito un gravissimo dramma. Cristiano Malgioglio non ha dubbi: “Sono traumatizzato per quello che le è successo. Ma il GF non è una terapia, guarisci dall’abbandono del marito, ma la perdita del figlio è una sofferenza del cuore immensa”.

Poi il paroliere ha messo in luce le difficoltà della convivenza all’interno della casa: “Lei vorrebbe andare là dentro e dimenticare, ma là dentro non si dimentica niente: sei in uno spazio senza amici, senza connessioni con il mondo, sei solo e segregato e ti viene l’angoscia a stare chiuso”. Per questi motivi Cristiano si è sentito di dare un consiglio alla showgirl: “A me dispiace perché Lory è una donna che ha bisogno di affetto, ma lì non c’è affetto, lì c’è un meccanismo, non è facile farlo”.