È morto Karl Lagerfeld, stilista visionario e direttore creativo di Chanel e Fendi

Soprannominato 'Kaiser Karl' per la sua figura dominante nel mondo della moda, è stato uno dei geni ineguagliabili del fashion system. Aveva 85 anni, alle sue spalle una lunga scia di successi.

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 19 febbraio 2019

È morto Karl Lagerfeld, stilista visionario e direttore creativo di Chanel e Fendi
Foto: Ansa

Lutto nel mondo della moda: morto all’età di 85 anni Karl Lagerfeld, stilista tedesco di fama planetaria. Sua la firma autorevole dietro l’epoca d’oro della haute couture. Non solo genio del fashion system ma anche fotografo e icona pop senza tempo, era soprannominato ‘Kaiser Karl’ per l’imponente impronta impressa nel settore su scala mondiale.

Karl Lagerfeld morto a 85 anni

Si è spento a 85 anni, sigillando con la sua scomparsa la fine di una grande epoca di successi nel mondo della moda e dell’arte a tutto tondo: addio a Karl Lagerfeld, stilista tedesco direttore creativo di Fendi e Chanel.

La notizia è stata data dalla rivista francese Closer e si è abbattuta come un tornado sulla Milano Fashion Week, prossima all’inizio.

Nato ad Amburgo nel 1933, Karl Otto Lagerfed era figlio di un noto imprenditore nel comparto caseario e di una commessa tedesca. Vantava nobili origini, sostenendo che il padre appartenesse a un’importante casata svizzera.

Sulla sua data di nascita ha sempre alimentato un certo alone di mistero. Lagerfeld, infatti, diceva di essere nato nel 1935.