Elena Santarelli commossa per un bimbo guarito dal tumore: ‘Arriverà anche per me questa gioia’

La showgirl frequenta spesso l’ospedale Bambino Gesù di Roma, dove suo figlio Giacomo è in cura per combattere il tumore che lo ha colpito. Ieri Elena Santarelli ha gioito per un piccolo paziente che ha sconfitto la malattia, e gli ha dedicato un bel messaggio su Instagram.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 13 giugno 2018

Elena Santarelli commossa per un bimbo guarito dal tumore: ‘Arriverà anche per me questa gioia’
Instagram / foto

Elena Santarelli ha dedicato un post al piccolo Regis, che ha sconfitto il tumore. Il pensiero va immediatamente a suo figlio Giacomo, che da qualche mese sta combattendo con questa malattia. È proprio presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma – dove il ragazzino si reca per le terapie – che la showgirl ha avuto modo di conoscere il piccolo paziente e di seguire la sua storia a lieto fine. Elena Santarelli ha voluto raccontare il percorso di questo bambino, che ha terminato l’ultimo ciclo di chemioterapia.

Elena Santarelli: “Devo avere pazienza”

La splendida Elena Santarelli è un vortice di positività, ed è proprio con grande coraggio e con un bel sorriso sulle labbra che sta affrontando quello che è sicuramente tra i momenti più difficili della sua vita. Suo figlio Giacomo è malato: lo scorso dicembre gli è stato diagnosticato un tumore e da quel giorno si sottopone a pesanti terapie.

In ospedale, Elena ha avuto modo di conoscere tanti altri bambini che come il suo primogenito stanno combattendo questa dura battaglia, e ovviamente tanti altri genitori che stanno affrontando il suo stesso percorso, sempre a testa alta. È proprio in onore di un piccolo paziente che la showgirl ha pubblicato un post tra le sue Instagram stories.

elena santarelli post regis

Instagram stories / foto

“Oggi sono più felice del solito. Ho conosciuto Regis i primi di dicembre quando hanno ricoverato mio figlio, mi sono detta: ‘Se lui a 18 mesi fa le chemio e combatte può farlo anche Jack… se la sua mamma ride forse riderò anche io appena metabolizzerò’. Ed è stato così” – ha scritto la Santarelli, riassumendo in poche parole il percorso del bambino.

“Finalmente oggi Regis ha finito la sua ultima chemio e per noi genitori guerrieri questa è la notizia che attendiamo con ansia, sono felice per lui che non dovrà più ricoverarsi per la chemio, felice per i suoi genitori… arriverà anche per me questa gioia prima o poi, ne sono sicura. Devo solo avere tanta pazienza. Tutto questo è stato possibile grazie all’ospedale Bambino Gesù e al reparto di neuro oncologia pediatrica e all’amore di Valentina, la sua mamma, e di papà Roberto. Tutto il meglio per te, Regis”.

Vedi anche: