Eva Henger: ‘Alessia Marcuzzi mi ha interrotta e aggredita’

Dopo l’ultima puntata dell’Isola dei Famosi 13, Eva Henger è stata ospite di Casa Signorini, dove ha potuto raccontare ciò che è accaduto con Alessia Marcuzzi. L’ex naufraga ne ha approfittato per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 14 marzo 2018

Eva Henger: ‘Alessia Marcuzzi mi ha interrotta e aggredita’
Instagram / foto

Eva Henger accusa Alessia Marcuzzi di averla aggredita nell’ultima puntata dell’Isola dei Famosi 13. Prosegue la polemica sul canna-gate, che ora si sposta sulle dure parole di Alessia Marcuzzi nei confronti dell’ex naufraga. Durante la diretta di lunedì scorso dell’Isola dei Famosi 13, la conduttrice si è sfogata attaccando Eva Henger, con parole che l’hanno ferita. Sul momento l’ex attrice non ha potuto rispondere, ma nei giorni seguenti ha avuto modo di raccontare la sua versione dei fatti.

Eva Henger contro Alessia Marcuzzi: “Mi ha aggredita”

Ospite nell’ultima puntata di Casa Signorini, disponibile online su 361magazine, Eva Henger si è tolta qualche sassolino dalla scarpa. Alfonso Signorini voleva sapere dall’ex naufraga che cosa è davvero successo in studio con Alessia Marcuzzi, quando la conduttrice si è scagliata contro di lei.

“Mi è stata fatta una domanda, cercavo di rispondere, anche se è stato detto più volte di non parlare più di questo argomento, però sono stata interrotta e praticamente aggredita” – spiega la Henger. “È stato detto: ‘Io ho trattato bene tua figlia’, che vuol dire? Allora c’è pregiudizio nei miei confronti. Mia figlia è un essere umano e un concorrente come tutti gli altri”.

In effetti sono state forse queste le parole che più hanno colpito Eva. Lo aveva confessato anche qualche ora prima su Instagram, con un post contro Alessia Marcuzzi. L’ex naufraga ha parlato di ciò che è accaduto all’Isola anche durante un’intervista a DiPiù.

“Chi mi ha ferito è Alessia Marcuzzi. Sicuramente si è trovata in mezzo ad una situazione non facile da gestire, una situazione che non avrebbe voluto, ma non può dire certe cose. Fra le tantissime cose che ha detto in diretta, una mi ha ferito moltissimo. Ha detto che in fondo, al pubblico a casa non interessa la marijuana, che alla gente interessa il reality”.

E poi conclude: “Voglio aggiungere che ho sollevato quel polverone perché non voglio fare la moralista, la bacchettona, ma la droga è una cosa brutta e va detto”.