Fabrizio Corona contro Alessandro Cecchi Paone: ‘La signorina si sta arrabbiando’

Quella tra il fotografo e l'ex gieffino è stata una discussione molto accesa, che si è conclusa in modo brusco. A Mattino Cinque, Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone si sono scontrati duramente, e alla fine l'ex re dei paparazzi ha pronunciato delle parole che non sono affatto piaciute al pubblico.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 3 dicembre 2018

Fabrizio Corona contro Alessandro Cecchi Paone: ‘La signorina si sta arrabbiando’

Fabrizio Corona attacca pesantemente Alessandro Cecchi Paone, dopo che quest’ultimo ha commentato la sua vicenda giudiziaria. La nuova puntata di Mattino Cinque ha visto contrapporsi due personaggi che sono da tanti anni ai ferri corti. Alessandro Cecchi Paone, reduce da una breve esperienza al Grande Fratello Vip 3, ha avuto modo di ribadire il suo pensiero sul comportamento di Fabrizio Corona. E quello che ne è venuto fuori è un gran caos, ripreso ovviamente dalle telecamere.

Fabrizio Corona, l’insulto ad Alessandro Cecchi Paone

Questa mattina, Fabrizio Corona era in collegamento telefonico con il salottino di Federica Panicucci. Nel ruolo di opinionista, Alessandro Cecchi Paone ha commentato l’ultima notizia di cronaca riguardante l’ex re dei paparazzi. È infatti arrivata l’attesa udienza del Tribunale di Sorveglianza di Milano, che ha confermato l’affidamento in prova del fotografo.

Alessandro ha ribadito di non aver mai apprezzato la figura di Corona, che considera “un pessimo esempio televisivo”. Poi ha avvalorato la sua versione spiegando che anche i giudici hanno ritenuto che Fabrizio debba essere curato: “Lo dico anche quando lui veniva osannato dal pubblico. Io lo dico da sempre che ci sono tanti modi per andare in televisione e di essere personaggio pubblico. Il modello di riferimento di Corona è sbagliato. Lo ha detto anche la sentenza che deve essere curato”.

Ovviamente, il fotografo non ha apprezzato questo commento ed è sbottato. I due hanno iniziato a battibeccare pesantemente, fin quando Cecchi Paone ha chiesto l’intervento di Federica Panicucci: “Ti prego di prendere posizione, noi non siamo sullo stesso piano, lui è un pregiudicato in esecuzione di pena, io sono un cittadino onesto e incensurato”.

Quindi Corona si è lasciato sfuggire degli insulti che non sono piaciuti: “La signora Cecchi Paone si sta innervosendo, la signorina si sta arrabbiando”. Poi ha lasciato l’auricolare e se n’è andato. Inutile il tentativo della Panicucci di farsi ascoltare e di ottenere delle scuse per l’appellativo dato ad Alessandro.