Fedez, festa a sorpresa in un supermercato: il rapper sommerso di critiche

Compleanno amaro per il rapper, costretto alla ritirata dopo la pioggia di critiche sui social. Tra le Stories di Instagram un video di scuse dopo la rabbia per accuse che ritiene infondate.

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 23 ottobre 2018

Fedez, festa a sorpresa in un supermercato: il rapper sommerso di critiche
Foto: Instagram

Fedez ha compiuto 29 anni lo scorso 15 ottobre. La festa a sorpresa per lui, organizzata dalla moglie Chiara Ferragni, ha però destato un vespaio di critiche. Il party super esclusivo si è tenuto in un luogo davvero singolare: un supermercato. Cosa avrà mai scatenato gli strali degli utenti sui social? Il motivo sarebbe soltanto uno…

Fedez: festa in salsa polemica

Per celebrare in modo originale il 29° compleanno di Fedez, la Ferragni ha scelto una location davvero sui generis: u supermercato, cornice di una festa a sorpresa…in salsa polemica.

La rabbia di tanti non ha fatto fatica a trovare una valvola di sfogo sui social, dopo la comparsa degli scatti relativi al party esclusivo per il rapper.

Ospiti che escono dagli scaffali, vip e persino la nonna dell’artista a dare il benvenuto al festeggiato. Le Stories di Fedez si sono trasformate nel video-fotoracconto di quei momenti ‘magici’, ma non per tutti.

Infatti, a molti utenti non è andata giù la presunta spocchia dei coniugi Ferragnez, accusati di “sprecare il cibo”. Ne è nato uno stillicidio di accuse e critiche che, in poco tempo, hanno indotto il rapper a pubblicare un video di scuse: “Mi sono defilato dalla festa per dirvi una cosa, ho letto su Twitter perchè molti si sono lamentati pensando che stiamo sprecando del cibo. Tutti quelli che si sono sentiti indignati, sappiate che la spesa e il cibo domani verrà donata ai più bisognosi. L’unica storia di spreco che che avete visto è la mia e me ne assumo le responsabilità. Ho lanciato una foglia di lattuga, sono stato preso dall’euforia della festa e chiedo umilmente scusa per questo. Probabilmente chiunque si fosse trovato nella mia situazione avrebbe toccato tutto, chiedo scusa perché mi rendo conto di avere un’esposizione e dell’influenza che abbiamo sulle persone. Non è una festa per esprimere opulenza ma è una cosa simpatica che hanno voluto fare per me, spero che capiate. In più occasioni abbiamo dimostrato di tenerci e di avere un occhio di riguardo per chi non ha avuto la stessa fortuna“.

Un momento di gioia, per il cantante e la fashion blogger, intaccato irreversibilmente dall’alone di proteste in Rete. L’ultima parola è proprio di Fedez: “Mi sta sul c**o passare per quello che non siamo (…). Come potete vedere ho mandato via tutti gli invitati, il negozio è integro, tutti gli indignati possono andare a dormire sereni, grazie mille a tutti per la morale“.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna Fedez? Un po’ di conti in tasca al rapper