GF 15, le accuse di Paola Di Benedetto a Matteo Gentili: ‘Mi ha sfruttata’

Lui la accusa di aver avuto poco tatto nel trattare la loro storia, e di essersi facilmente rifugiata tra le braccia di un altro. Lei sostiene che ci abbia marciato sopra, e crede che il suo stare nei panni del fidanzato tradito sia mero opportunismo. Chi avrà ragione?

da , il

    GF 15, le accuse di Paola Di Benedetto a Matteo Gentili: ‘Mi ha sfruttata’

    Al GF 15 è tempo di confronti: Paola Di Benedetto accusa Matteo Gentili di averla sfruttata, cavalcando l’onda nei finti panni del fidanzato tradito per guadagnare un posto nel reality. Lui, dal canto suo, nel faccia a faccia in casa l’aveva accusata platealmente di aver gestito la loro storia senza il minimo rispetto, facendo intendere a tutti che si fosse facilmente fatta sedurre da un altro (Francesco Monte).

    Paola Di Benedetto: l’affondo su Gentili

    “Penso che Matteo, su questa storia del ‘fidanzato tradito’, ci abbia giocato e pure parecchio. E che la abbia sfruttata per apparire in tv. E gli è andata bene, visto che ora è al Grande Fratello …”. Questa l’ultima stoccata di Paola Di Benedetto al suo ex, il calciatore Gentili, freschissimo di incontro ‘ravvicinato’ con Alessia Prete (con cui è scattato il bacio nella casa del GF 2018).

    Certo, un tempismo chirurgico per sferrare l’affondo sulla loro relazione naufragata, ora che il gieffino sembra aver trovato un lido sicuro tra le braccia della sexy coinquilina.

    Il faccia a faccia tra ex fidanzati si era concluso nel peggiore dei modi, con l’accusa da parte del calciatore: “Non hai avuto un briciolo di rispetto”.

    Ora lei lo taccia di cinico opportunismo, per aver sfruttato (a suo dire) l’immagine del ‘cornuto e mazziato’ ad hoc, ottenendone un ritorno notevole in termini di visibilità e credibilità. Cosa risponderà Matteo Gentili? Tanti suppongono possa esserci un secondo round vis-à-vis…