Isola 13, Craig Warwick smentito dai naufraghi: ‘Franco non è omofobo’

Il caso omofobia sembra chiudersi definitivamente dopo il confronto in diretta tra il sensitivo e l'ex pugile, tuttora concorrente in Honduras. Le accuse di Warwick non hanno trovato riscontro nei filmati in possesso di Magnolia, ma una secca smentita arriva anche dagli altri naufraghi. Smorzata la tensione, pace fatta tra Franco e Craig?

da , il

    Isola 13, Craig Warwick smentito dai naufraghi: ‘Franco non è omofobo’

    La diretta tv dell’Isola 13 ha visto al centro del dibattito il tema omofobia. Craig Warwick smentito dai naufraghi, che hanno dichiarato di non aver mai sentito Franco Terlizzi usare parole offensive sul sensitivo per la sua omosessualità. Caso chiuso, quindi? Sembra di sì, ma non senza un confronto serrato tra i due.

    Craig Warwick: cade l’accusa di omofobia a carico di Franco Terlizzi

    Le dichiarazioni di Craig Warwick, al rientro dall’Honduras dopo il suo infortunio, hanno destato sgomento e hanno occupato, a più riprese, ampi spazi televisivi e su carta stampata.

    Il sensitivo ha accusato Franco Terlizzi, concorrente nip dell’Isola 13, di averlo offeso perché omosessuale, con una frase che sosteneva fosse stata intercettata dall’attento occhio delle telecamere e dalle orecchie di altri compagni d’avventura.

    “Sei gay? Fai schifo”: questa la frase incriminata che secondo Warwick era uscita di bocca all’ex pugile. Ma oltre a incassare una secca smentita da parte di Alessia Marcuzzi (che in diretta ha confermato l’assenza di un video a provare le accuse) arriva la versione totalmente opposta degli altri naufraghi.

    Un clamoroso equivoco?

    Uno ad uno, i concorrenti chiamati a testimoniare la veridicità del presunto caso di omofobia hanno smontato l’impianto di pesanti accuse da parte di Craig Warwick.

    Nessuno avrebbe mai sentito Terlizzi offendere il sensitivo per la sua omosessualità. Provvidenziale l’intervento della voce fuori campo della Gialappa’s band, che suggerisce possa trattarsi di un clamoroso equivoco (dato anche dalle palesi divergenze linguistiche tra i concorrenti): “Craig potrebbe aver male interpretato la frase ‘Egoista schifoso’” sostiene il trio, trovando concordi conduttrice e molti presenti nel parterre.

    E tra i due concorrenti, effettivamente, qualche scintilla c’era stata, ma riferita al fatto che Franco Terlizzi ritenesse il sensitivo poco sensibile alle esigenze altrui.

    Franco Terlizzi contro Craig Warwick: ‘Ti denuncio’

    Nell’immediatezza della messa in onda delle accuse di Warwick in diretta, l’ex pugile non è riuscito a trattenersi dal replicare in modo aspro: “Sei un bugiardo – tuona Terlizzi – Se mi chiedi scusa quando torno ti abbraccio e finisce lì, altrimenti ti denuncio”.

    Delle offese denunciate da Craig Warwick, dunque, nessuna traccia. La querelle si risolve in una doverosa ritirata del sensitivo, con annesse plateali scuse: “Se ho capito male qualcosa chiedo scusa”.