Joe Bastianich: Ho fatto soffrire mia moglie e i miei figli

Joe Bastianich confessa di aver scelto la carriera, a discapito della propria famiglia. Il giudice di MasterChef Italia si racconta a cuore aperto, rivelando alcuni dettagli della sua vita privata. È molto severo con se stesso, ma non rinnega tutto ciò che ha fatto fino ad oggi.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 2 febbraio 2018

Joe Bastianich: Ho fatto soffrire mia moglie e i miei figli
Instagram / foto

Joe Bastianich svela di aver fatto soffrire molto sua moglie e i suoi figli, anteponendo la carriera alla famiglia. L’imprenditore americano, proprietario di numerosi ristoranti sia negli Stati Uniti che in Italia, ha raggiunto la notorietà in televisione nelle vesti di giudice a MasterChef Italia. Per poter seguire tutti i suoi progetti lavorativi, però, ha dovuto compiere scelte molto difficili. Fare carriera a discapito della famiglia: è proprio questo ciò che è accaduto a Joe Bastianich.

Joe Bastianich: “In tv ho scoperto un altro me stesso”

Dopo anni di presenza in televisione, grazie al ruolo in MasterChef Italia, il severissimo giudice Joe Bastianich è pronto a tirare le somme della sua carriera. In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, l’imprenditore confessa amaramente di aver sacrificato la sua famiglia per il lavoro.

“Fare la vita che faccio io è da egoisti. Forse un uomo diverso da me riuscirebbe a sacrificare queste cose per la famiglia, io no” – svela Joe. “So di aver fatto soffrire mia moglie e i miei figli con le mie scelte, e mi dispiace. Ma in televisione ho scoperto un altro me stesso che non conoscevo”.

A mettere ancora più in crisi il suo rapporto con la moglie, Deanna Damiano, anche le foto che negli anni lo hanno visto accanto ad altre donne – come quella con Nadia Toffa. “Le persone con cui sono stato fotografato erano solo amiche. Mia moglie ci è rimasta molto male E anche per i ragazzi”.

Bastianich ha tre figli, Ethan Miles e Olivia, che hanno bisogno di lui. Per questo motivo l’imprenditore ha deciso di rimettere ordine nella sua vita e tornare ad essere un papà molto più presente. Il suo obiettivo principale? “Ora ho rifocalizzato la mia attenzione sui ristoranti” – spiega Joe.