Khloé Kardashian è diventata mamma, superato il tradimento di Tristan Thompson?

A pochi giorni dallo scoop rovente che ha investito la coppia, per via dei reiterati tradimenti del cestista, è nata la prima figlia dei due. Al parto avrebbe assistito anche il papà, nonostante la tormenta mediatica sulle sue scappatelle che potrebbe minare la serenità della famiglia.

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 13 aprile 2018

Khloé Kardashian è diventata mamma, superato il tradimento di Tristan Thompson?
Instagram / foto

Khloé Kardashian è diventata mamma: superato lo scandalo tradimenti che ha investito lei e Tristan Thompson? Se lo chiedono i follower della coppia, che ha potuto abbracciare la prima figlia, nata all’Hillcrest Hospital di Cleveland. In sala parto anche il cestista, le cui certezze hanno iniziato a vacillare dopo gli scoop emersi nei giorni scorsi sulle sue reiterate scappatelle.

Prima figlia per Khloé Kardashian e Tristan Thompson

La showgirl statunitense, sorella di Kim Kardashian, ha dato alla luce la sua primogenita. La piccola, figlia del cestista Tristan Thompson, sta bene.
Tutto sarebbe andato per il meglio e al parto avrebbe assistito anche il 27enne, su cui si sono abbattuti spietati rumors dopo la diffusione delle immagini che lo ritraggono in compagnia di altre donne.
Il tradimento di Tristan Thompson, mentre Khloé Kardashian era incinta, è stato un vero e proprio tormentone mediatico e minaccia seriamente la stabilità della coppia.

La reazione di Khloé Kardashian

Dalle colonne di alcuni tabloid americani, poche ore prima della nascita della piccola era emerso un quadro particolarmente critico della relazione tra la Kardashian e il suo compagno.
“Vuole lasciare quanto prima Cleveland, quel posto per lei è diventato un inferno”, si legge su Us Weekly. Accanto alla 34enne, durante il parto, anche la mamma, Kris Jenner, e la sorella maggiore Kim.

Vedi anche: