Lady Gaga si confida: Ho paura della gravidanza per la fibromialgia

Grazie al documentario ‘Gaga: Five Foot Two’, abbiamo potuto conoscere un po’ meglio una delle stelle del pop dei nostri giorni. Lady Gaga ha confessato una delle sue paure più grandi, quella di rimanere incinta. La spaventa moltissimo perché non sa come potrà reagire il suo corpo, a causa della malattia di cui soffre da tempo.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 27 settembre 2017

Lady Gaga si confida: Ho paura della gravidanza per la fibromialgia
Instagram / foto

Lady Gaga si confida: Ho paura della gravidanza per la fibromialgia. Quando si convive con una malattia cronica, ogni cambiamento ci spaventa. Lo sa bene Lady Gaga, che da tempo soffre di fibromialgia. Ed è per questo motivo che ha paura di rimanere incinta, dal momento che non sa quale potrà essere la reazione del suo corpo. Per fortuna c’è Beyoncé che cerca di consolarla…

Lady Gaga confessa le sue paure

È davvero uno splendido documentario, quello che Netflix ha dedicato a Lady Gaga. Si intitola “Gaga: Five Foot Two”, e ci mostra da vicino l’ultimo anno della sfolgorante carriera della popstar.

Purtroppo il bilancio non è del tutto positivo: Lady Gaga soffre di una seria patologia muscolare chiamata fibromialgia, che le fa temere per il futuro. In particolare all’idea di una gravidanza.

Non ho idea di che cosa potrà essere il parto. Credo di poter rimanere incinta. Quello che non so è come reagirà il mio corpo. Cosa faranno i miei fianchi? Non lo so proprio” – svela la cantante.

Lady Gaga e i regali di Beyoncé

Per consolarla, la sua cara amica Beyoncé le ha mandato degli splendidi regali. Dapprima una bellissima felpa, prontamente indossata da Lady Gaga. La popstar si è poi scattata un selfie e ha pubblicato la foto sul suo profilo Instagram, per mostrare ai suoi fan la generosità di Queen B.

“Non sto avendo una buona giornata a causa del dolore. Ma grazie, dolcezza B, per avermi mandato questa comoda felpa. Mi tiene al caldo quando sto fuori, così posso stare con gli alberi e il cielo e il sole e respirare a fondo. Mi sento fortunata quando ricevo così tanto amore”.

Poco dopo, arriva anche uno splendido bouquet di rose, anch’esso immediatamente fotografato e finito sui social. “Grazie mille, dolcezza. Mi manchi, è stato molto carino da parte tua. Ci ispiri tutti. I sogni che incarni mi fanno andare avanti”.

Lady Gaga e la fibromialgia

I have always been honest about my physical and mental health struggles. Searching for years to get to the bottom of them. It is complicated and difficult to explain, and we are trying to figure it out. As I get stronger and when I feel ready, I will tell my story in more depth, and plan to take this on strongly so I can not only raise awareness, but expand research for others who suffer as I do, so I can help make a difference. I use the word "suffer" not for pity, or attention, and have been disappointed to see people online suggest that I'm being dramatic, making this up, or playing the victim to get out of touring. If you knew me, you would know this couldn't be further from the truth. I'm a fighter. I use the word suffer not only because trauma and chronic pain have changed my life, but because they are keeping me from living a normal life. They are also keeping me from what I love the most in the world: performing for my fans. I am looking forward to touring again soon, but I have to be with my doctors right now so I can be strong and perform for you all for the next 60 years or more. I love you so much.

A post shared by Lady Gaga (@ladygaga) on

Lady Gaga ha da poco annunciato ai suoi fan di soffrire di fibromialgia, una malattia muscolare che provoca forti dolori. Proprio per questo motivo la cantante ha dovuto, a malincuore, annullare le ultime date europee del suo Joanna World Tour.

Lady Gaga soffre di dolori fisici acuti che non le permettono di esibirsi. Al momento rimane sotto le cure di esperti medici che le hanno raccomandato la riprogrammazione del tour” – esordisce un comunicato stampa diffuso da Live Nation.

La cantante “ha intenzione di trascorrere le prossime 7 settimane lavorando attivamente con i dottori per recuperare la salute e guarire dai traumi passati che tuttora influiscono sulla sua vita e le provocano questi dolori acuti”.

Vedi anche: