Marcia Cross, l’attrice di Desperate Housewives racconta la sua lotta contro il cancro

L'attrice, divenuta famosa grazie al suo ruolo nella serie tv Desperate Housewives, ha condiviso con i suoi fan una foto che la ritrae con i capelli cortissimi, dopo essere stata sottoposta ad alcuni cicli di chemioterapia. Marcia Cross ha così spiegato di aver lottato contro un tumore, e di averlo sconfitto.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Martedì 18 settembre 2018

Marcia Cross, l’attrice di Desperate Housewives racconta la sua lotta contro il cancro
Foto: Ansa

Marcia Cross ha avuto un cancro e solo ora che lo ha sconfitto ha deciso di parlarne pubblicamente. L’attrice, famosa per aver interpretato Bree nella serie tv Desperate Housewives, ha combattuto una dura lotta contro il tumore, riuscendo a non lasciare che la notizia trapelasse. In effetti erano ormai molti mesi che di Marcia Cross non si avevano più notizie, e i fan attendevano con ansia il suo ritorno sui social.

Marcia Cross, la lotta contro il tumore

Solo nelle scorse ore, dopo mesi di lontananza dalle luci dei riflettori, Marcia Cross ha deciso di spiegare il motivo che l’ha portata a prendersi del tempo per sé. L’attrice di Desperate Housewives ha avuto un tumore ed ha combattuto con le unghie e con i denti per averla vinta.

Lo dimostra la foto che ha pubblicato su Instagram, un selfie in cui Marcia mostra al pubblico la sua chioma che sta appena ricrescendo. La chemioterapia l’ha portata a perdere i capelli: “Sono molto felice di essere ancora viva, ma triste che i miei capelli siano caduti. A qualcun altro è successo per colpa del cancro? Parlatemene” – ha invitato l’attrice.

Poco dopo, visti i tantissimi commenti da parte dei suoi fan, la Cross ha aggiunto qualche altra dichiarazione: “Mi scuso se il post precedente non era molto chiaro. Sono in remissione, ora va tutto bene. È stata una strada in salita, ma sono guarita e felice.