MasterChef UK, concorrente muore durante la maratona di Londra

Matt Campbell, 29 anni, è morto qualche ora fa dopo essere collassato a pochi chilometri dall’arrivo, mentre correva la maratona di Londra. Il ragazzo era un famoso chef inglese e aveva partecipato ad una delle prime edizioni di MasterChef UK.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 23 aprile 2018

MasterChef UK, concorrente muore durante la maratona di Londra
Instagram / foto

Matt Campbell, giovane concorrente di MasterChef UK è morto dopo un collasso avuto durante la maratona di Londra. Ieri, domenica 22 aprile 2018, si è tenuta una delle più celebri maratone europee. Anche Matt Campbell, 29 anni, ha partecipato ma a pochi chilometri dall’arrivo si è sentito male. Immediati i soccorsi, che si sono rivelati però inutili: poche ore dopo il giovane è deceduto in ospedale. Matt era un famoso chef inglese, conosciuto per aver partecipato a MasterChef UK 2009.

MasterChef UK, giovane concorrente muore

Matt Campbell è morto a 29 anni dopo essere stato colpito da un collasso, mentre stava correndo la maratona di Londra. Il giovane aveva partecipato in memoria di suo padre, con l’intento di raccogliere fondi per l’organizzazione di beneficenza a cui l’uomo aveva lavorato.

Per Matt si trattava della seconda maratona in 15 giorni: lo scorso 8 aprile aveva portato a termine la Greater Manchester Marathon. La stanchezza e il grande caldo registrato ieri a Londra – con picchi di oltre 23 gradi – gli sono stati fatali.

Al chilometro 36, nei pressi di Tower Hill, Matt si è sentito male ed è crollato a terra. Gli organizzatori dell’evento hanno immediatamente inviato i soccorsi e il ragazzo è stato ricoverato in ospedale, ma poche ore dopo è deceduto.

In Inghilterra Campbell era molto famoso per aver partecipato a MasteChef UK 2009, dove era arrivato secondo. Aveva lavorato per diversi ristoranti e in questi mesi stava compiendo un tour con il quale “ha avuto modo di ispirare molti giovani chef” – ha spiegato la sua portavoce Helen Hokin.